in

Alfa Romeo: ecco le soluzioni Be Free Pro per il noleggio a lungo termine

Alfa Romeo Stelvio B-Tech

Il noleggio a lungo termine è una soluzione sempre più diffusa, sia tra privati che tra liberi professionisti ed aziende. Leasy, società del gruppo FCA Bank, propone il noleggio Be Free Pro per Alfa Romeo Giulia, Alfa Romeo Stelvio e Alfa Romeo Giulietta. Queste soluzioni sono riservate a liberi professionisti e ditte individuali e presentano una serie di caratteristiche molto interessanti e “flessibili”.

Chi sceglie di noleggiare uno dei tre modelli Alfa Romeo, infatti, avrà a disposizione la vettura per 60 mesi con anticipo zero e con bollo, assicurazione RC Auto e assistenza stradale inclusi nel canone di noleggio. La percorrenza totale è di 125 mila chilometri ed il cliente ha possibilità di restituire la vettura dopo 30 mesi senza alcuna penale. 

La soluzione “entry level” per queste offerte è rappresentata dall’Alfa Romeo Giulietta disponibile a partire da 299 Euro al mese IVA esclusa. In particolare, il prezzo si riferisce alla Giulietta Business con motore 1.6 JTDM da 120 CV. In alternativa è possibile puntare sull’Alfa Romeo Giulia, disponibile a partire da 379 Euro al mese IVA esclusa. In questo caso, il prezzo si riferisce alla Giulia Super con motore 2.2 turbodiesel da 150 CV abbinato alla trazione posteriore ed al cambio automatico ad 8 rapporti.

Alfa Romeo Giulia 2019

A concludere la gamma delle proposte Be Free Pro per chi vuole noleggiare un’Alfa Romeo troviamo l’Alfa Romeo Stelvio. Il SUV è disponibile a partire da 569 Euro IVA esclusa. Il prezzo indicato si riferisce allo Stelvio Super con motore 2.2 turbo diesel da 210 CV abbinata al cambio automatico ad 8 rapporti ed alla trazione integrale Q4.

Naturalmente, sul mercato sono presenti anche altre soluzioni per il noleggio a lungo termine di un modello Alfa Romeo. Le proposte che riportiamo sono quelle illustrate sul sito Alfa Romeo (potete chiedere un preventivo direttamente online se siete interessati) e presentano tra i principali vantaggi la possibilità di sfruttare la comodità dell’anticipo zero e di restituire la vettura dopo 30 mesi. Anche la percorrenza prevista dal contratto è sufficiente per un utilizzo “normale” e non troppo intenso della vettura.

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.