in

Nuova Fiat Tipo Mirror e Street: più eleganza e connettività

Le nuove Fiat Tipo Mirror e Street sono le due versioni che estendono la famiglia di Tipo, con “più connettività e accessibilità” e con motore a benzina in entrambi e diesel solo nella gamma Mirror, secondo quanto annunciato dall’azienda. La versione Street è commercializzata con un motore a benzina 1,4 litri da 95 cavalli, mentre la gamma Mirror è offerta con due motori a benzina di 95 o 120 CV e due diesel 1.3 litri Multijet 95 CV e 1,6 litri MultiJet di 120 cavalli, entrambi con trasmissione automatica DCT.

Le nuove Fiat Tipo Mirror e Street sono le due versioni che estendono la famiglia di Tipo

Fiat Tipo Mirror è offerta in colore blu Venezia con dettagli neri come maniglie delle porte, modanature laterali, telai degli antinebbia e alloggiamenti degli specchietti. In termini di connettività, Mirror è dotata di un touch screen da 7 pollici UconnectTM HD Live system che integra Apple CarPlay ed è compatibile con Android Auto. Il gruppo con sede a Torino descrive questa versione come “l’estensione dello smartphone del guidatore” poiché consente di accedere alle applicazioni del dispositivo dal sedile, mantenendo sempre le mani sul volante.

Per aumentare la connessione e la protezione, la versione Mirror può essere dotata come opzione di Mopar Connect, un insieme di sistemi per il controllo remoto del veicolo che integra nuove funzionalità come assistenza stradale, soccorso in caso di incidente e rilevamento della posizione del veicolo in caso di furto. Fiat Tipo Street è invece una versione più “dinamica”, “elegante” e “abbordabile” di Tipo con cerchi in lega neri, vetri posteriori oscurati e inserti neri negli alloggiamenti degli specchietti, nella griglia e nelle maniglie delle porte interne ed esterne.