in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (1-7 ottobre)

Primo appuntamento di ottobre con la nostra rubrica settimanale

Alfa Romeo Giulia B-Tech

Bentornati su ClubAlfa.it con il primo appuntamento di ottobre della nostra rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana relative al mondo Alfa Romeo,ai vari marchi del gruppo FCA e, più in generale, al mondo delle quattro ruote italiano.

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 1 ad oggi domenica 7 ottobre, abbiamo registrato un gran numero di notizie, davvero molto interessante, con tanti argomenti che hanno fatto e stanno facendo molto discutere.

Tra le principali notizie di questi giorni dobbiamo segnalare l’arrivo dei dati di vendita di Alfa Romeo, in netto calo in Europa ma in forte crescita negli USA a settembre, e delle nuove offerte di ottobre per le nuove serie speciali B-Tech. 

Da notare, inoltre, l’apertura del Salone dell’auto di Parigi 2018 con il debutto in pubblico delle nuove Ferrari Monza SP1 e SP2, Ferrari 488 Pista Spider e Maserati Ghibli Ribelle. Da segnalare anche l’arrivo di nuove nomine dirigenziali per FCA e di nuovi rumors sull’uscita dal mercato della Lancia Ypsilon. 

Qui di seguito, come da tradizione, troverete il nostro riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Tra le news della settimana relative al marchio Alfa Romeo segnaliamo l’arrivo di nuove indiscrezioni in merito al futuro restyling dell’Alfa Romeo Giulietta, già previsto dal nuovo piano industriale di FCA. La nuova evoluzione della segmento C potrebbe debuttare molto presto.

Intanto nel Regno Unito si registra il debutto delle nuove serie speciali Nero Edizione di Giulia, Stelvio e Giulietta che vanno ad ampliare la gamma del marchio italiano sul mercato britannico in modo simile a quanto fatto dalle versioni B-Tech in Italia.

Per quanto riguarda le offerte del mese di ottobre, registriamo una nuova interessante promozione dedicata alla nuova Giulietta B-Tech che ha debuttato ufficialmente lo scorso mese di settembre. Da segnalare anche l’offerta per la Giulia B-Tech che registra un prezzo promozionale più alto rispetto al mese scorso ma con un anticipo più basso. 

Alfa Romeo Giulietta B-Tech

Passiamo ora al capitolo sui dati di vendita di Alfa Romeo relativi al mese di settembre appena concluso. I primi dati ufficiali confermano che il marchio ha fatto registrare un vero e proprio crollo delle unità immatricolate in Italia legato, in buona parte, all’introduzione della nuova normativa sulle omologazioni in vigore da inizio settembre.

Il marchio chiude il mese di settembre con vendite in calo in tutti i principali mercati europei. Nel frattempo però, negli USA, Alfa fa registrare vendite in crescita del +29% a settembre nonostante un netto calo delle consegne dell’Alfa Romeo Giulia. 

Chiudiamo il capitolo dedicato alle news di casa Alfa Romeo con l’annuncio ufficiale del ritorno del marchio italiano sul mercato delle Filippine. 

Fiat

In questa settimana si è parlato molto della futura generazione della Fiat 500 elettrica, un modello che, grazie alla crescente richiesta di auto a zero emissioni, potrebbe rappresentare una risorsa importante per il futuro del marchio. La nuova 500 elettrica sarà prodotta in Italia e verrà commercializzata anche negli USA secondo i nuovi rumors.

Parliamo ora di dati di vendita con un articolo legato alle vendite di Fiat in Brasile nel 2018. Il mercato brasiliano rappresenterà, in futuro, un punto di riferimento assoluto per il brand italiano anche in previsione della progressiva riduzione della gamma in Europa. Da notare che la Fiat Argo risulta il modello più venduto del marchio a settembre in Brasile. 

Fiat Argo 2019

Da segnalare, inoltre, che Fiat ha annunciato un nuovo richiamo per diversi suoi modelli in Brasile. Intanto il marchio italiano espande la gamma del pick-up Toro con l’arrivo di una nuova variante con motore 1.8 e cambio manuale.

Nel frattempo, la Fiat Panda, dopo il falso passo del mese di agosto, torna ad essere l’auto più venduta in Italia nel corso del mese di settembre precedendo la Lancia Ypsilon tra i modelli più venduti nel nostro Paese.

Ferrari

In occasione dell’edizione 2018 del Salone dell’auto di Parigi, al via lo scorso 4 di ottobre, Ferrari ha presentato in via ufficiale le nuove Ferrari Monza SP1 e SP2, divenute subito protagoniste assolute della fiera parigina. Da notare, inoltre, che le due supercar potrebbero non essere omologate negli USA. 

Tra le novità in mostra al Salone di Parigi c’è anche l’inedita Ferrari 488 Pista Spider, una nuova evoluzione della supercar della casa di Maranello che va ad ampliare ulteriormente l’offerta di veicoli Ferrari.

Ferrari Monza SP1 e SP2 omologazione USA

Maserati

In occasione dell’edizione 2018 del Salone dell’auto di Parigi, al via per il pubblico lo scorso 4 di ottobre, si è registrato il debutto in pubblico della Maserati Ghibli Ribelle, la nuova serie speciale a tiratura limitata della Ghibli.

Maserati Ghibli Ribelle

Jeep

Tra le news della settimana relative al marchio Jeep segnaliamo, in particolare, un video che ci mostra gli accessori Mopar per la Jeep Wrangler Rubicon. Da segnalare, inoltre, che Jeep, con l’inizio del mese di ottobre, ha avviato le vendite della nuova Renegade con motore 1.3 benzina negli USA

Per tutto il mese di ottobre, in Italia, si svolgerà la campagna promozionale Adventure Days con tanti modelli Jeep proposto in forte sconto. Tutti i dettagli su questa nuova iniziativa sono disponibili nel nostro articolo. 

Jeep Wrangler 2018-19 FCA richiamo

In casa Jeep si registra la nomina di Tim Kuniskis come nuovo numero uno del marchio. Secondo i primi rumors, questa scelta operata dal nuovo amministratore delegato di FCA ed ex numero uno di Jeep Mike Manley, potrebbe essere legata alla volontà dell’azienda di espandere la gamma di modelli Jeep ad elevate prestazioni.

Chiudiamo le news dedicate al marchio Jeep con una notizia dedicata al futuro richiamo in arrivo per la Jeep Wrangler 2018. 

FCA

In casa FCA si guarda, già da tempo, al futuro. In questi giorni, John Elkann ha annunciato che il gruppo sarà la prima casa automobilistica a lanciare robo-taxi,  grazie alla collaborazione con Waymo, divisione guida autonoma di Google.

In questi giorni, il nuovo amministratore delegato di FCA Mike Manley ha annunciato diverse nuove nomine che vanno a rinnovare il quadro di dirigenti del gruppo. Tra le principali novità c’è il nome del nuovo responsabile dell’area EMEA ed il ritorno in Maserati di Wester. Le nuove nomine di Manley hanno portato, come primo effetto, la crescita del titolo di FCA in Borsa dopo diverse settimane di forte incertezza.

Lancia Ypsilon

Tra le principali news della settimana per il gruppo FCA si segnalano anche nuove conferme in merito all’uscita dal mercato della Lancia Ypsilon. La city car è sempre più vicina alla fine della sua carriera che porterà alla fine anche del marchio Lancia, prossimo all’uscita dal mercato visto che la Ypsilon non avrà un’erede.

Passiamo ora al capitolo sui dati di vendita di FCA. In Italia, il gruppo fa segnare un vero e proprio crollo delle unità immatricolate nel corso del mese di settembre. Nel frattempo, negli USA si registra una crescita del 15% delle unità vendute.

Grazie ai risultati ottenuti nel corso del mese di settembre, per la prima volta negli ultimi 11 anni, il gruppo FCA ha superato Ford in termini di unità vendute negli USA realizzando un risultato storico nell’ottica dell’eterna lotta tra i due costruttori in Nord America. Da notare, inoltre, che tra i “Big 3” dell’industria americana solo FCA ha migliorato le sue vendite nel corso del 2018 negli USA. 

Intanto, in Italia, dopo oltre tre anni si registra il ritorno della cassa integrazione nello stabilimento di Termoli, dove vengono prodotti diversi motori del gruppo FCA, a causa del calo degli ordinativi registrato nel corso delle ultime settimane. Nel frattempo, in Serbia, nonostante le recenti rassicurazioni del Governo locale, continuano le preoccupazioni sul futuro dello stabilimento di Kragujevac dove oggi viene prodotta la Fiat 500L.

Con queste news sugli stabilimenti di FCA termina la nostra rubrica settimanale. Il prossimo appuntamento con la nostra rubrica è fissato per domenica 14 ottobre. Continuate, quindi, a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.