in

Maserati Ghibli Ribelle: debutto in pubblico al Salone di Parigi 2018

Maserati Ghibli Ribelle

Dopo il debutto online, avvenuto la scorsa settimana, la nuova Maserati Ghibli Ribelle si presenta al pubblico internazionale in occasione dell’apertura del Salone dell’auto di Parigi edizione 2018 che sarà accessibile al pubblico a partire dal 4 ottobre. La nuova evoluzione della Ghibli è una serie speciale a tiratura limitatissima che sarà realizzata in appena 200 esemplari.

La nuova Maserati Ghibli Ribelle è un’esclusiva per l’area EMEA e, quindi, la scelta di un debutto ufficiale in pubblico al Salone di Parigi appare una soluzione naturale e inevitabile. L’evento fieristici parigino, infatti, rappresenta il principale evento dedicato al mondo europeo delle quattro ruote di questa seconda parte di 2018.

La nuova serie speciale della Maserati Ghibli si presenta con un’inedita livrea Nero Ribelle micalizzato con dettagli rossi a contrasto per la carrozzeria, nuovi cerchi in lega da 19 pollici, caratterizzati da un trattamento nero lucido e finiture rosse su cinque delle 15 razze di ogni ruota, e pinze dei freni rosse.

All’interno dell’abitacolo, la Maserati Ghibli Ribelle presenta una plancia bicolore nero/rosso, pannelli porta in nero e bracciolo centrale  rosso, volante sportivo in pelle nera con cuciture tono su tono e palette del cambio al volante. Da notare, inoltre, la presenza di sedili sportivi, con 12 memorie, in pelle full premium e caratterizzati da una configurazione bicolore nero/rosso con cuciture a contrasto che rappresentano un’esclusiva della serie speciale.

La nuova serie speciale Maserati Ghibli Ribelle debutterà sul mercato nel corso del mese di ottobre e potrà essere configurata con il motore diesel da 275 CV o con i motori turbo benzina da 350 e 430 CV. La nuova Ghibli Ribelle potrà, quindi, essere personalizzata dal cliente a seconda delle proprie preferenze.

Insieme alle varianti sportive del Levante, la Trofeo e la GTS, la nuova Ghibli Ribelle è una delle poche novità della casa del Tridente per questo 2018 che, a conti fatti, si rivela essere un anno di transizione in vista di un futuro decisamente più ricco di nuovi modelli da presentare e lanciare sul mercato.

Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.