in

Alfa Romeo Giulia B-Tech: ad ottobre cresce il prezzo ma cala l’anticipo

Ecco l’offerta del mese per la nuova serie speciale della Giulia

Alfa Romeo Giulia, Stelvio e Giulietta Nero Edizione UK

La nuova serie speciale Alfa Romeo Giulia B-Tech ha debuttato, in via ufficiale, sul mercato italiano verso la metà dello scorso mese di settembre. A partire da ottobre, la nuova serie speciale della berlina della casa italiana è protagonista di una nuova offerta che, rispetto all’offerta lancio, presenta un prezzo promozionale più alto ma un anticipo più basso. 

Per tutto il mese di ottobre, infatti, sarà possibile acquistare la nuova Alfa Romeo Giulia B-Tech con un prezzo promozionale di  41.128 Euro (IPT e contributo PFU esclusi) a fronte di permuta e per vetture disponibili in pronta consegna. Il mese scorso, il prezzo promozionale era di 40 mila Euro. Tale prezzo si riferisce all’entry level della gamma Giulia B-Tech con motore 2.2 turbo diesel da 160 CV abbinato alla trazione posteriore ed al cambio automatico ad 8 rapporti. 

L’incremento del prezzo promozionale rispetto al lancio si accompagna ad un calo dell’anticipo, che passa da 16,900 Euro a 15,026 Euro, ed ad un incremento della rata mensile, da 200 Euro a 250 Euro. Le rate mensili restano 36 e il valore residuo della berlina continua ad essere  19,998 Euro (da pagare solo se si intende tenere la vettura). Come al solito, per ulteriori dettagli in merito alla promozione del mese dedicata alla Giulia B-Tech è possibile consultare il sito ufficiale Alfa Romeo o recarsi in una concessionaria del marchio italiano.

Ricordiamo che la nuova Alfa Rome Giulia B-Tech è disponibile anche in abbinamento al motore 2.0 turbo benzina da 200 CV o al 2.2 turbo diesel da 190 CV (anche con trazione integrale). L’offerta del mese, che prevede l’adesione al finanziamento Liberamente Alfa, è valida, come detto, per le vetture in pronta consegna quindi chi è interessato all’acquisto della nuova serie speciale della berlina dovrà confrontarsi con la disponibilità effettiva dei modelli in concessionaria.

La dotazione di serie della nuova Alfa Romeo Giulia B-Tech è decisamente ricca. La serie speciale include una serie di personalizzazioni estetiche esclusive per la carrozzeria, come i cerchi in lega da 17 pollici, la cornice cristalli esterna nera, il terminale di scarico con trattamento nero lucido. All’interno dell’abitacolo c’è spazio per il sistema multimediale Alfa Connect 3D Nav 8.8” (Radio, Navigatore 3D, Mp3, Aux-in, Bluetooth). La dotazione di serie si completa con i pack Clima, Convenience e Driver Assistance.

Dopo il periodo di transizione di settembre, in cui la Giulia ha toccato un minimo storico nelle consegne a causa soprattutto dell’introduzione delle nuove normative sulle omologazioni dei motori, con il mese di ottobre e l’effettivo debutto della nuova B-Tech sul mercato la berlina punterà a riprendere il suo processo di crescita con l’obiettivo di dare un sostanziale contributo alla crescita delle vendite di Alfa Romeo. Continuate a seguirci per tutte le novità sul caso.

Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.