in

Alfa Romeo Stelvio, piano industriale Maserati, nuove Ferrari: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana da lunedì 29 luglio ad oggi domenica 4 agosto

Bentornati su ClubAlfa.it con il primo appuntamento del mese di agosto della nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana che si avvia alla conclusione. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 29 luglio ad oggi domenica 4 agosto, abbiamo registrato l’arrivo di un gran numero di news relative al mondo Alfa Romeo ed al gruppo FCA. 

Per quanto riguarda Alfa Romeo si è parlato del restyling di metà carriera dell’Alfa Romeo Stelvio, un progetto in arrivo tra pochi mesi (si spera), e dei nuovi dati di vendita di Alfa Romeo che confermano la crisi del marchio su scala internazionale. 

Da notare, inoltre, l’arrivo dei risultati finanziari di FCA per il secondo trimestre del 2019 che confermano il calo delle consegne e la crisi di Maserati ma mettono in mostra anche una crescita dell’utile prodotto dal gruppo grazie soprattutto alle performance registrate sul mercato nordamericano. 

In tema Maserati, invece, si registra l’arrivo del nuovo piano industriale che conferma il debutto di 10 nuovi modelli entro il 2023. Per Ferrari, invece, arriva la conferma ufficiale relativa al lancio di due nuovi modelli entro fine 2019. FCA, inoltre, ha confermato ufficialmente la data di lancio dei tre modelli elettrificati che saranno prodotti in Italia ovvero la Fiat 500 Elettrica e le varianti ibride di Jeep Renegade e Jeep Compass. 

Come sempre, di seguito avrete modo di leggere il solito ed immancabile riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo.

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

In questi giorni sono arrivate le nuove foto spia dell’Alfa Romeo Stelvio restyling, l’aggiornamento di metà carriera che dovrebbe debuttare nel corso del 2020 andando ad introdurre diverse novità per la gamma dell’unico modello di casa Alfa Romeo che, nonostante un calo di vendite, continua a mantenersi su buoni livelli. 

Tra le principali notizie della settimana per il marchio Alfa Romeo segnaliamo l’arrivo dei dati di vendita in Italia relativi al mese di luglio. I numeri ufficiali confermano, ancora una volta, la crisi di Alfa Romeo che registra un calo del 57%. 

In tema di vendite relative al marchio Alfa Romeo segnaliamo il nostro approfondimento sulle vendite dell’Alfa Romeo Stelvio negli USA in cui viene effettuato un confronto tra le vendite del SUV e dei suoi diretti rivali nel corso del primo semestre del 2019. 

Tra le news di Alfa Romeo di questa settimana c’è stato spazio anche per l’Alfa Romeo Tonale, il futuro C-SUV che andrà ad espandere la gamma del marchio italiano. In questi giorni, infatti, l’arrivo di nuovi render ci hanno permesso di avere un’idea sul design della versione di produzione del Tonale. 

Da notare, inoltre, che in questi giorni è arrivata la conferma ufficiale che le versioni NRING di Giulia e Stelvio Quadrifoglio arriveranno anche in Australia andando così a soddisfare le tante richieste arrivate in questi mesi dagli appassionati australiani. 

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, dopo la penalizzazione nel GP di Germania, il team Alfa Romeo Racing registra l’arrivo di un nuovo responsabile dell’aerodinamica che avrà il compito di contribuire, in misura considerevole alla crescita delle performance del team. 

Chiudiamo il capitolo relativo alle news Alfa Romeo con una curiosità dedicata ad un esemplare dell’Alfa Romeo 8C 2300 Long Chassis Tourer, un modello risalente agli anni 30, che è stato venduto all’asta per diversi milioni di Euro. 

Fiat

A margine della presentazione dei risultati trimestrali di FCA arriva la conferma ufficiale in merito alla data di lancio della nuova Fiat 500 Elettrica, l’attesa versione a zero emissioni che andrà ad espandere la gamma del marchio italiano. 

Da notare, inoltre, che, come confermato dagli ultimi dati di vendita, la Fiat Panda continua a registrare numeri da record in Italia. La segmento A si conferma anche a luglio il modello più venduto in Italia con una crescita del +37% rispetto ai risultati ottenuti lo scorso anno. 

Nel frattempo, Fiat ha aggiornato il listino della Fiat 500X. Per il crossover compatto della casa italiana si registra l’uscita di scena di ben due allestimenti, oltre che della serie speciale 120°, ed anche del motore 2.0 MultiJet II, l’unico che veniva proposto in abbinamento alla trazione integrale. 

Segnaliamo che, questa settimana, abbiamo registrato il compleanno della storica Fiat 130, uno dei modelli principali della gamma di veicoli Fiat che ha compiuto proprio in questi giorni i suoi primi 50 anni. 

Ferrari

In questa settimana anche Ferrari ha diffuso i risultati del secondo trimestre del 2019. Per la casa di Maranello si registra una crescita delle consegne e dell’utile netto rispetto ai dati raccolti nello stesso trimestre dello scorso anno. 

L’amministratore delegato di Ferrari ha, inoltre, confermato che la casa di Maranello si prepara a lanciare due nuovi modelli entro la fine del 2019 con la prima novità che debutterà già nel corso del prossimo mese di settembre. 

Tra le curiosità della settimana relative a Ferrari segnaliamo il debutto di un particolare esemplare con livrea militare di una Ferrari 458 Italia e la vendita all’asta di una Ferrari 250 GTO Replica guidata da Tom Cruise nel film Vanilla Sky del 2001. Intanto tra le strade di Londra si prepara a debuttare un esemplare argento della Ferrari Monza SP1.

Da notare che sino al 15 agosto sarà possibile visitare una mostra dedicata ai veicoli sperimentali di Ferrari. L’evento si svolge presso il Museo Ferrari di Maranello e prevede ingresso gratuito per tutti i visitatori. 

Maserati

In questi giorni sono stati pubblicati i risultati di vendita di Maserati del secondo trimestre del 2019. La casa del Tridente ha chiuso il suo peggior trimestre, per volumi di vendita, dal terzo trimestre del 2013 confermando la fase di crisi del brand a livello internazionale.

A margine della pubblicazione dei risultati dell’ultima trimestrale, FCA ha diffuso anche il nuovo piano industriale di Maserati che prevede il lancio di ben 10 nuovi modelli tra il 2020 ed il 2023 con un programma di investimento notevole che riguarderà tutta la gamma del Tridente.  

maserati alfieri modena

Tra le novità previste dal nuovo piano industriale di Maserati dovrebbe esserci anche una nuova sportiva che arriverà sul mercato nel corso del 2020. Il progetto, che potrebbe essere la versione di serie della Maserati Alfieri, dovrebbe essere presentato al Salone di Ginevra 2020. 

Tra i modelli previsti dal nuovo piano industriale di FCA per il futuro di Maserati c’è anche il D-SUV su base Stelvio. Il nuovo progetto si mostra, in queste ore, in una serie di nuovi render che provano ad anticiparne il design futuro. 

Jeep

In questi giorni, il gruppo FCA conferma in via ufficiale la data di lancio delle nuove varianti ibride Jeep Renegade e Jeep Compass che saranno prodotte nello stabilimento di Melfi come annunciato già nelle scorse settimane. 

Per quanto riguarda le news relative al marchio Jeep segnaliamo anche l’arrivo di nuovi render che provano ad anticipare il design definitivo della Jeep Grand Wagoneer, il prossimo SUV a tre file che arriverà sul mercato nordamericano nel corso dei prossimi anni. 

Nel frattempo, Jeep conferma la data di lancio della nuova Jeep Wrangler sul mercato indiano andando così ad espandere ulteriormente la rete di distribuzione dell’iconico modello della sua gamma in continua crescita.

FCA

La settimana del gruppo FCA si è aperta con nuove dichiarazioni da parte del CEO di Renault relative al fallimento della trattativa di fusione tra le due aziende. Secondo il manager della casa francese, la proposta di FCA era molto interessante ma al momento non ci sono trattative in corso tra i due gruppi.

Anche il CEO di FCA Mike Manley torna sull’argomento della fusione tra FCA e Renault sottolineando come il gruppo è aperto a nuove opportunità ma, nello stesso tempo, è pronto a continuare lo sviluppo dei suoi progetti in completa autonomia. 

Nel frattempo, sul finire della settimana, è arrivata la notizia di un tentativo di rinegoziazione dell’alleanza tra Renault e Nissan che porterebbe ad una riduzione della partecipazione di Renault nella casa nipponica. Quest’accordo potrebbe rappresentare un incentivo alla riapertura delle trattative tra FCA e Renault. 

Il gruppo FCA ha poi diffuso i dati finanziari relativi al secondo trimestre del 2019 confermando, come ampiamente previsto dai dati di vendita delle ultime settimane, un calo delle consegne a livello globale. Per FCA si registra però anche una sostanziale crescita dell’utile netto. 

Analizzando, nel dettaglio, i risultati finanziari di FCA degli ultimi tre mesi è facile attribuire alle vendite di Jeep e RAM la crescita dei profitti del gruppo che deve ringraziare le ottime performance, in termini di utile, registrate in Nord America. Nel frattempo, alcuni analisti hanno cambiato le loro previsioni sul futuro di FCA a seguito della pubblicazione dei risultati del secondo trimestre. 

Per quanto riguarda i dati di vendita di luglio, invece, il gruppo FCA deve fare i conti con un forte calo delle consegne in Italia legato, ancora una volta, alla crisi di vendite dei marchi Fiat ed Alfa Romeo mentre Lancia e Jeep sono in crescita. 

Nel frattempo, a causa delle scarse vendite, la produzione negli stabilimenti di FCA in Italia continua ad essere molto bassa. In questi giorni, a tal proposito, è arrivata la conferma del ritorno della cassa integrazione nello stabilimento di Termoli, sede di produzione di motori e cambi del gruppo, per il prossimo mese di settembre. 

Da segnalare, inoltre, che FCA si è schierata apertamente a favore dell’introduzione del salario minimo in Italia, il provvedimento su cui l’attuale Governo del nostro Paese è al lavoro già da molto tempo e che potrebbe diventare effettivo entro la fine dell’anno in corso. 

Con questa news si conclude la nostra rubrica domenicale. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 11 agosto. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano. Ricordiamo che ClubAlfa.it sarà attivo per tutta l’estate, senza pausa, per raccontare ai suoi lettori tutto quelle che saranno le novità in arrivo sul mercato delle quattro ruote italiano ed, in particolare, tutto quello che Alfa Romeo ha in serbo per il suo futuro.