in

Fiat 500X: escono dal listino due allestimenti e il motore 2.0 MultiJet II

Fiat rilascia un nuovo listino prezzi della 500X

Con l’inizio del mese di agosto arriva anche un nuovo listino prezzi per la Fiat 500X, il crossover compatto prodotto nello stabilimento di Melfi che sta registrando un netto calo delle vendite (-24% dopo i primi sette mesi del 2019 in Italia). Il nuovo listino della 500X non introduce alcuna novità sostanziale per il crossover ma va ad eliminare alcuni allestimenti ed un motore dalla ricca gamma della 500X. 

Da questo mese di agosto, infatti, la Fiat 500X non è più ordinabile nelle versioni Mirror e S-Design. Da notare, inoltre, che esce dal listino anche la serie speciale a tiratura limitata 120°, lanciata da Fiat in occasione della scorsa edizione del Salone dell’auto di Ginevra per celebrare i 120 anni del marchio italiano. 

A completare le novità del nuovo listino segnaliamo l’uscita del motore 2.0 MultiJet II da 140 CV, la versione top della gamma diesel della 500X, che era ordinabile in abbinamento al cambio automatico AT9 ed alla trazione integrale. 

L’uscita di scena della top di gamma diesel fa riflettere. Al momento, infatti, il 63% delle vendite della Fiat 500X in Italia sono dotate di motore diesel. Rispetto allo scorso anno, le vendite della 500X diesel hanno registrato un calo del 33% mentre le vendite della 500X benzina continuano ad essere stazionare (dopo sette mesi di 2019 sono state vendute in Italia poco più di 10 mila unità benzina del crossover, un risultato molto simile a quello registrato nello stesso periodo dello scorso anno). 

Fiat 500X: il nuovo listino

Con quest’ultimo aggiornamento, la gamma della Fiat 500X comprende ora gli allestimenti Urban, City Cross, Business e Cross. Il crossover della casa italiana può essere ordinato in cinque diverse versioni. La gamma benzina comprende l‘entry level 1.0 tre cilindri da 120 CV a cui si affianca il più potente 1.3 quattro cilindri da 150 CV abbinato al cambio automatico.

Per quanto riguarda la gamma diesel, le opzioni sono tre. L’entry level è la 1.3 MultiJet II da 95 CV a cui si affianca il più potente 1.6 MultiJet II da 120 CV disponibile con cambio manuale oppure con cambio automatico. Il listino prezzi della nuova Fiat 500X parte ora da 20.750 Euro, cifra necessaria per acquistare la 500X Urban 1.0 da 120 CV, ed arriva a 28.000 Euro con la top di gamma 500X Cross con il motore 1.6 MultiJet II da 120 CV e cambio automatico. 

Fiat 500X Sport sarà presentata a settembre

A completare la gamma della Fiat 500X dovrebbe arrivare, nel corso del mese di settembre, la nuova Fiat 500X Sport, l’attesa variante plug-in hybrid che verrà proposta come nuova versione top di gamma del crossover della casa italiana. Il progetto dovrebbe essere svelato al Salone di Francoforte 2019. 

La nuova versione elettrificata della Fiat 500X utilizzare il propulsore quattro cilindri 1.3 turbo benzina che sarà abbinato ad un motore elettrico. Il progetto condividerà lo stesso comparto tecnico della Jeep Renegade ibrida. Proprio come il crossover elettrificato della casa americana, anche la nuova 500X Sport dovrebbe arrivare sul mercato soltanto nel corso del 2020. 

Per ulteriori dettagli sulla gamma della Fiat 500X sarà necessario attendere le prossime settimane. Nel frattempo, il crossover continuerà ad essere proposto con una gamma ridotta in attesa delle novità in arrivo nei prossimi mesi.