in

Nuova Jeep Wrangler: confermata la data di lancio in India

Il mercato indiano accoglierà presto la nuova generazione dell’iconico fuoristrada

Jeep Wrangler Fiat 124 Spider premio 5-Year Cost to Own Kelley Blue Book

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha confermato che lancerà in India la nuova generazione della Jeep Wrangler esattamente il 9 agosto 2019. Purtroppo, non è stato confermato se il marchio automobilistico americano porterà l’allestimento Rubicon o Sahara oppure entrambi, visto che negli ultimi mesi sono stati individuati diversi prototipi.

L’ultima generazione del fuoristrada è stata presentata ufficialmente a novembre dello scorso anno in occasione del Salone di Los Angeles mentre il debutto in Europa è avvenuto al Salone di Ginevra.

Nuova Jeep Wrangler foto spia India
Nuova Jeep Wrangler, ecco uno dei recenti avvistamenti fatti in India

Jeep Wrangler: il debutto della nuova generazione si avvicina sempre di più

La nuova Jeep Wrangler è stata costruita usando una piattaforma più leggera, più grande e allo stesso tempo più capace in off-road. Alcuni degli aggiornamenti adottati sull’ultimo model year includono la nuova griglia e i fari a LED.

Le luci di marcia diurna a LED sono integrate nel parafango anteriore e anche il paraurti è stato aggiornato. Sia la versione Sahara che quella Rubicon del 4×4 dispongono di un elegante set di cerchi in lega, nuove calotte degli specchietti con indicatori di direzione integrati e nuovi fanali posteriori.

La nuova Jeep Wrangler dispone, poi, di un abitacolo aggiornato. In particolare, troviamo un cruscotto rivisto, il sistema di infotainment UConnect 4C NAV con display touch da 8.4 pollici, supporto Android Auto e Apple CarPlay, navigatore, climatizzatore automatico bi-zona e tanto altro ancora.

Il fuoristrada americano di ultima generazione include anche il sistema Keyless per l’accesso senza chiave, avvio tramite pulsante e così via. Sotto il cofano della Jeep Wrangler troveremo il motore Pentastar V6 da 3.6 litri con potenza di 284 CV e 347 nm di coppia massima e il diesel MultiJet II da 2.2 litri con potenza di 200 CV e 450 nm.

La versione globale, invece, viene proposta con un propulsore turbo benzina da 2 litri a 4 cilindri abbinato alla tecnologia mild-hybrid. Il modello commercializzato in India disporrà solo di un cambio automatico a 8 velocità nuovo di zecca.