in ,

FCA: vendite in calo del 19% a luglio, male Fiat, in crescita Jeep e Lancia

Dopo i primi sette mesi del 2019, il gruppo FCA registra un calo del 13% delle immatricolazioni

Continua il momento negativo di FCA in Italia. I dati di vendita di luglio, infatti, confermano un nuovo calo di vendite per il gruppo che deve fare i conti con il forte calo di Alfa Romeo e la crisi continua del marchio Fiat che, al netto della Panda che continua a crescere, è in grossa difficoltà con tutta la sua gamma. 

Nel corso del mese di luglio, nonostante un mercato auto praticamente stazionario, il gruppo FCA ha venduto appena 34 mila unità in Italia registrando così un calo percentuale del 19% rispetto al mese di luglio del 2018. Per effetto di questo risultato, la quota di mercato di FCA scende al 22.4%. Al termine dei primi sette mesi del 2019, il totale di unità vendute di FCA in Italia raggiunge quota 302 mila unità. In questo caso, il calo percentuale registrato dal gruppo è pari al 13% rispetto ai primi sette mesi dello scorso anno. La quota di mercato di FCA, sulla base di questi risultati, è del 24,49%. 

Vendite FCA in Italia: pesa la crisi del marchio Fiat

A pesare sui risultati complessivi di FCA è la crisi del marchio Fiat. Il brand italiano, infatti, si ferma a 20 mila unità vendute a luglio registrando un calo percentuale del 24% rispetto dello stesso periodo dello scorso anno. Dopo i primi sette mesi del 2019, il marchio Fiat registra un totale di poco più di 190 mila unità vendute, un risultato che si traduce in un calo percentuale del 16% rispetto ai dati dell’anno passato. 

Nel corso del mese di luglio si registra una crescita del 3% per il marchio Jeep che supera quota 7 mila unità consegnate. Dopo i primi sette mesi del 2019, in ogni caso, Jeep ha venduto 54 mila unità in Italia registrando un calo percentuale pari all’1%. Continua, invece, la crescita di Lancia che, grazie alle 4300 unità vendute di Ypsilon a luglio (+25%), si porta a 39 mila unità vendute nel 2019, un risultato che si traduce in una crescita del +27.3% rispetto allo scorso anno. 

Ancora in calo, invece, Maserati. Il brand di lusso di FCA ha distribuito 252 unità nel corso del mese di luglio in Italia portando il totale complessivo del 2019 a 1441 unità. Rispetto ai risultati raccolti tra gennaio e luglio dello scorso anno, Maserati registra un calo del 19%. Ulteriori dettagli sulle vendite di FCA e dei vari marchi del gruppo in Europa arriveranno nei prossimi giorni. Continuate a seguirci per saperne di più.