in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (16-22 aprile)

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Giro d'Italia 2018

Bentornati su ClubAlfa.it con il nostro tradizionale appuntamento domenicale con le migliori news della settimana per il mondo Alfa Romeo e per i vari marchi del gruppo FCA. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 16 ad oggi domenica 22 aprile, abbiamo registrato diverse news davvero molto interessanti con tanti temi da approfondire ed analizzare in vista del futuro.

Iniziamo con i dati di vendita, un argomento quanto mai “caldo” in questo periodo. In questa settimana sono, infatti, arrivati i dati di vendita ufficiali relativi al primo trimestre del 2018 in Europa. Questi dati hanno certificato, ancora una volta, la crescita di Alfa Romeo ma hanno evidenziato la flessione di FCA legata al calo delle vendite di Fiat. Di seguito troverete tutti i dettagli. 

Da notare anche news interessanti per il futuro. In occasione dell’annuncio del nuovo piano industriale, infatti, Marchionne potrebbe svelare novità “sorprendenti” per Alfa Romeo. Nel frattempo si è tornato a parlare di progetti che da qualche mese erano rimasti nell’ombra come la versione Abarth della 500X, che potrebbe essere più vicina al debutto di quanto si potesse immaginare, e il futuro elettrico di Maserati.

Come sempre, di seguito trovate il riepilogo di quanto accaduto in questi ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Play Edicola, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. 

Buona lettura!

Alfa Romeo

Iniziamo il nostro riepilogo sulle news della settimana per il marchio Alfa Romeo con i dati di vendita ufficiali del primo trimestre in Europa per il marchio. Alfa ha chiuso un trimestre molto positivo anche se nel corso del mese di marzo la crescita ha iniziato a registrare una flessione. Tutti i numeri ed i dettagli nel nostro articolo.

In tema di dati di vendita, segnaliamo anche un articolo dedicato al mercato USA in cui Alfa Romeo potrebbe far segnare un nuovo record di vendite ad aprile dopo aver chiuso un primo trimestre davvero ottimo, grazie al successo di Giulia e Stelvio. Nel frattempo, la Giulia conquista nuovi premi ai Driver Power Awards.

Sempre restando negli USA, in questi giorni registriamo l’arrivo di un nuovo video ufficiale che mira a promuovere negli USA i modelli Alfa Romeo, dalla Giulia allo Stelvio passando per le due 4C, la Coupè e la Spider. 

Passiamo ora dagli USA all’Australia. In questi giorni, infatti, Alfa Romeo ha confermato l’arrivo sul mercato locale del nuovo Stelvio Ti con motore 2.0 turbo benzina da 280 CV. La nuova versione del SUV si affiancherà ai modelli base (2.0 benzina da 200 CV e 2.2 diesel da 210 CV) ed alla versione Quadrifoglio.

L’Alfa Romeo 4C Coupé, in questi giorni, è protagonista del tuning estremo di Pogea Racing che, tramite una serie di modifiche meccaniche, ha portato la potenza massima della vettura sino a 477 CV, esaltandone il suo carattere sportivo. 

Per quanto riguarda il futuro di Alfa Romeo, secondo nuovi rumors, nel corso del prossimo 1 giugno, giorno scelto da FCA per la diffusione del nuovo piano industriale per i prossimi cinque anni, Sergio Marchionne potrebbe annunciare l’arrivo di una novità aspettata per il marchio italiano. Al momento le ipotesi sono tante ma manca una conferma ufficiale. 

Tra le notizie della settimana per il mondo Alfa Romeo segnaliamo anche il ruolo da protagonista della storica Alfa Romeo Tipo 33/2 Daytona al Motor Legend Festival di Imola. Da notare, inoltre, che l’Alfa Romeo Giulia e l’Alfa Romeo Stelvio saranno le auto ufficiali dell’edizione 2018 del Giro d’Italia.

Fiat

Il marchio Fiat sta vivendo un periodo decisamente complicato. Il calo delle vendite in Europa nel corso del primo trimestre è evidente ed è legato, in modo particolare, al calo di vendite della Fiat Panda, la best seller del brand in Italia. Nel nostro articolo analizziamo i numeri della crisi di Fiat. 

Se in Europa le cose non vanno benissimo, Fiat può consolarsi con il Sud America dove i risultati di vendita sono decisamente positivi. Per il marchio italiano si registra anche il successo della nuova Fiat Cronos. In Italia, invece, la “vecchia” Fiat Punto continua a mettere insieme buoni dati di vendita.

Tra le novità in arrivo nei prossimi mesi potrebbe esserci anche la versione Abarth della Fiat 500X che dovrebbe essere presentata in parallelo al debutto del restyling di metà carriera del crossover prodotto a Melfi, in programma ad ottobre durante il Salone dell’auto di Parigi, a tre anni dal suo debutto ufficiale. 

Nel frattempo, le storiche Fiat 500 e Fiat Panda sono state scelte come “icone di design nella vita di tutti i giorni nel passato” al Triennale Design Museum di Milano. Ecco tutti i dettagli. In questi giorni, infine, è partito da Milano il tour promozionale della nuova Fiat 500 Collezione, la nuova serie speciale della 500 disponibile da questo sul mercato italiano.

Fiat 500 Collezione tour europeo

Ferrari

In questa settimana registriamo, per quanto riguarda la casa di Maranello, alcuni test di un prototipo della Ferrari 488 Pista sul tracciato del Nurburgring. La nuova supercar di casa Ferrari potrebbe, infatti, essere alla ricerca di un tempo da record nell’Inferno Verde. Nel frattempo, in questi giorni è partito il tour promozionale in Europa della Ferrari Portofino. Segnaliamo, inoltre, che il prossimo 11 maggio sarà venduto all’asta l’unico esemplare rimasto di Ferrari 625 Targa Florio.

Ferrari 488 Pista test Nurburgring

Il futuro di Ferrari è legato ai motori elettrici ed alle soluzioni ibride. In attesa dell’arrivo dei nuovi modelli elettrificati, registriamo in questi giorni il debutto della Ferrari 308 GTS elettrica realizzata da Eric Hutchison. Chiudiamo il capitolo Ferrari con una news dedicata ai dipendenti di Maranello. Grazie agli ottimi risultati del 2017, infatti, i dipendenti di Ferrari riceveranno un bonus di oltre 5 mila Euro. 

Maserati

Il futuro di Maserati è destinato ad essere legato a doppio filo con il settore delle auto elettriche. Secondo nuovi rumors, la casa italiana potrebbe debuttare nella Formula E nel corso del 2019 confermando l’enorme interesse verso il mercato dei veicoli a zero emissioni in cui dovrebbe debuttare nel corso dei prossimi anni con una ancora inedita supercar. 

Jeep

In questa settimana, Jeep ha avviato le vendite in Italia della nuova serie speciale Jeep Renegade Hyper, una nuova evoluzione del crossover compatto prodotto a Melfi che si presenta sul mercato italiano forte di una partnership con il nuovo film evento Avengers Infinity War. Segnaliamo, inoltre, che Jeep si prepara a svelare una nuova versione speciale della Jeep Compass in occasione della partita tra Juventus e Napoli. 

Il marchio americano sta vivendo un periodo di fortissima crescita legata anche al grande consenso tra la clientela. Secondo una ricerca, infatti, Jeep è uno dei brand più apprezzati del settore automotive. In questa settimana, infine, si registra l’avvio delle vendite del nuovo Jeep Grand Commander, un’esclusiva per il mercato cinese ed un progetto chiave per la crescita del brand in Asia nel corso dei prossimi anni.

Jeep Renegade

FCA

Iniziamo il nostro riepilogo sul gruppo FCA con i dati di vendita del gruppo in Europa. L’azienda guidata da Sergio Marchionne ha chiuso i primi tre mesi del 2018 in calo a causa della flessione di Fiat e Lancia. A tenere su i dati di FCA sono le vendite positive di Alfa Romeo e Jeep. Da segnalare, inoltre, che in questa settimana Marchionne ha rilasciato nuove dichiarazioni sul futuro del gruppo ed, in particolare, sul futuro dei marchi Alfa Romeo, Maserati e Lancia. 

In questa settimana, FCA ha comunicato di aver raggiunto un importante traguardo dal punto di vista ambientale. Il gruppo, infatti, ha confermato che i suoi impianti di produzione hanno ridotto le emissioni del 33% negli ultimi sette anni.

 In tema di stabilimenti di produzione, in questi giorni si registra l’annuncio del ritorno della cassa integrazione a Mirafiori nel corso del mese di maggio, un provvedimento che segue quelli già arrivati nei mesi scorsi per il sito piemontese dove viene prodotto il Maserati Levante. 

Come annunciato già nel corso delle scorse settimane, giovedì prossimo 26 aprile, FCA rilascerà i dati ufficiali relativi ai risultati finanziari del primo trimestre del 2018. Stando al parare di alcuni analisti, la prima trimestrale del 2018 di FCA sarà ben al di sotto delle attese degli investitori ma i target del 2018 saranno rispettati grazie a risultati molto positivi nei prossimi trimestri.

Con quest’ultima news legata ai risultati finanziari di FCA termina la nostra rubrica settimanale. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 29 aprile. ClubAlfa.it continuerà ad aggiornarvi sul mondo Alfa Romeo e sul gruppo FCA quotidianamente con news e approfondimenti costanti. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social, per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.

Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.