in

Alfa Romeo Giulia conquista nuovi premi ai Driver Power Awards 2018

Nuovi riconoscimenti importanti ottenuti dalla berlina Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia Compact Executive Car of the Year 2018

L’Alfa Romeo Giulia, l’ultima berlina sportiva lanciata dal Biscione, continua a portarsi a casa premi davvero interessanti. Dopo i riconoscimenti ottenuti da Car and Driver in occasione degli Editors Choice 2018, la vettura della casa automobilistica milanese ha ottenuto nel Regno Unito il titolo di Compact Executive Car of the Year 2018 ai Driver Power Awards 2018 istituiti dalla famosa rivista Auto Express.

Il concorso vede l’analisi di oltre 50.000 proprietari di automobili di qualunque grado e, in questo caso, i possessori dell’Alfa Romeo Giulia sembrerebbero essere rimasti davvero soddisfatti.

Alfa Romeo Giulia Compact Executive Car of the Year 2018

Alfa Romeo Giulia: la berlina di FCA eletta Compact Executive Car of the Year 2018

Oltre a ricevere il premio di Compact Executive Car of the Year 2018, la berlina sportiva del gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha conquistato il secondo posto nella competizione per il miglior pacchetto motore-cambio (Engine & Gearbox) che in quella dedicata alla misurazione del piacere alla guida (Ride & Handling).

Non è finita qui poiché sempre in Gran Bretagna, l’Alfa Romeo Giulia si è piazzata in terza posizione nel concorso di Best Car to Own 2018 con un rating del 93,06%, poco sotto la Peugeot 3008 (93,88%) e la Kia Niro (93,07%).

Insomma, l’ultima vettura di segmento D progettata dal Biscione pare sia davvero apprezzata dagli automobilisti di tutto il mondo. Tuttavia, il successo continuerà sicuramente nei prossimi mesi con altri concorsi.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.