in

Fiat Chrysler Automobiles: ridotte le emissioni di CO2 negli stabilimenti del 33% in 7 anni

Fiat Chrysler Automobiles continua a puntare sulla riduzione delle emissioni di CO2 nelle sue fabbriche

Fiat Chrysler Automobiles riduzione emissioni CO2

In occasione dell’assemblea degli azionisti tenutasi ad Amsterdam, Fiat Chrysler Automobiles ha pubblicato su Internet il Bilancio di Sostenibilità 2017. In particolare, i dirigenti del gruppo automobilistico italo-americano guidato da Sergio Marchionne sostengono che nel 2017 hanno continuato a trasformare gli impegni di sostenibilità in azioni concrete per creare valore a lungo termine in maniera responsabile.

Le attività ambientali e sociali svolte da FCA, oltre che far crescere il business, hanno lo scopo di influenzare in maniera positiva il modo in cui viviamo. L’azienda italo-americana spiega che l’anno scorso sono stati venduti 4.7 milioni di veicoli in tutto il mondo, riuscendo a ridurre l’impatto ambientale nei processi produttivi.

Fiat Chrysler Automobiles riduzione emissioni CO2

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo punta a ridurre le emissioni di CO2 nelle sue fabbriche

Negli ultimi 7 anni, infatti, gli stabilimenti mass-market di carrozzeria e stampaggio hanno visto una riduzione delle emissioni di CO2 del 33%, utilizzato il 37% di acqua in meno e ridotti i rifiuti per ogni veicolo prodotto del 50%.

Fiat Chrysler Automobiles ha coinvolto parecchio i suoi dipendenti. In particolare, i loro consigli hanno permesso di ridurre gli infortuni sul lavoro nelle fabbriche presenti in tutto il mondo. Infine, il gruppo automobilistico italo-americano ha destinato nel 2017 oltre 25 milioni di euro mentre i lavoratori hanno svolto attività di volontariato per più di 240.000 ore.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.