in

Alfa Romeo: +15,6% in Europa nel primo trimestre del 2018 ma a marzo la crescita rallenta

Quasi 10 mila unità vendute per Alfa a marzo in Europa

Dopo aver visto i risultati di vendita nei principali mercati europei, è tempo di concentrarci sui dati ufficiali relativi al primo trimestre in Europa (UE + Efta) per il marchio Alfa Romeo. Il brand ha chiuso il mese di marzo con un totale di 9,996 unità vendute registrando una crescita percentuale del +8.6% rispetto ai dati raccolti nel marzo del 2017.

Si tratta di un dato sicuramente positivo. Per trovare un risultato mensile così elevato per Alfa Romeo, infatti, è necessario ritornare al mese di marzo del 2012. E’ importante però sottolineare che la crescita percentuale a marzo risulta sensibilmente inferiore rispetto ai dati dei primi due mesi (chiusi rispettivamente a +24% e +17%) segno che l’effetto novità dello Stelvio sta terminando visto che il SUV, lo scorso anno, ha debuttato sul mercato proprio tra la fine del primo trimestre e l’inizio del secondo trimestre. 

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Sebastian Vettel video

In ogni caso, i dati parziali relativi al 2018 sono soddisfacenti. Alfa Romeo ha venduto da gennaio a marzo un totale di  24,840 unità registrando una crescita percentuale del +15,6% e raggiungendo una quota di mercato dello 0.6%. I dati di Alfa Romeo sono nettamente migliori rispetto al risultato generale del mercato europeo che chiude il trimestre in crescita del 0.7%. I risultati del primo trimestre fanno ben sperare in vista dei restanti mesi dell’anno. Alfa Romeo, infatti, ha la possibilità di raggiungere quota 100 mila unità vendute nel corso del 2018 in Europa, un target che non viene superato dall’oramai lontanissimo 2011. 

E’ importante sottolineare, inoltre, che il 58% delle unità vendute da Alfa Romeo nel corso del primo trimestre del 2018 è legato al mercato italiano. Il secondo mercato europeo, la Francia,  copre circa il 9% delle vendite. E’ interessante sottolineare che i dati del primo trimestre del 2018 per Alfa Romeo registrano una rilevanza maggiore del mercato italiano rispetto a quanto evidenziato lo scorso anno.

Nel 2017, infatti, Alfa Romeo ha venduto in Europa circa 86 mila unità di cui 45 mila sono state distribuite in Italia. Calcolatrice alla mano, quindi, è possibile notare come solo il 52% delle unità vendute dal marchio siano legate all’Italia. Questo dato può essere interpretato come una conferma del successo in Italia di Giulia e Stelvio, due modelli eccellenti che però devono ancora conquistare l’attenzione dei clienti europei. 

Con i dati pubblicati oggi del mercato europeo si chiude l’analisi delle vendite di Alfa Romeo nel primo trimestre del 2018. L’appuntamento con i nuovi dati di vendita del marchio è fissato per inizio maggio, con l’arrivo dei dati relativi al mese di aprile in Italia, nei principali mercati europei e in Nord America. Per i nuovi dati ufficiali relativi all’Europa, invece, sarà necessario attendere la metà del mese di maggio. Continuate, in ogni caso, a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulle vendite di Alfa.