in

Alfa Romeo 4C: 477 CV di potenza con il tuning estremo di Pogea Racing

La nuova creazione del tuner tedesco su base 4C si chiama Nemesis

Alfa Romeo 4C Pogea Racing 1

Il tuner tedesco Pogea Racing ha presentato in occasione del Salone Top Marques di Monaco, in programma dal 19 al 22 aprile, la sua ultima creazione, denominata Nemesis. Si tratta di un‘Alfa Romeo 4C Coupé ampiamente modificata dal tuner che è intervenuto su diversi aspetti tecnici e meccanici della vettura, arricchita anche da un kit estetico estremo con appendici in fibra di carbonio.

Non è la prima volta che Pogea Racing mette le mani sulla 4C, da anni uno dei modelli preferiti dai tuner di tutto il mondo per creare delle supercar after market dedicate ad una ristretta cerchia di appassionati. Già sul finire del 2015, infatti, il tuner aveva presentato una sua elaborazione dell’Alfa Romeo 4C con un upgrade della potenza disponibile portata sino a 350 CV. Questa volta il lavoro di personalizzazione è stato ben più estremo e massiccio. 

Il risultato di questa enorme elaborazione che vede come base l’Alfa Romeo 4C è una vera e propria supercar che può contare su ben 477 CV di potenza massima e 535 Nm di coppia motrice massima. Pogea Racing ha aumentato la cubatura del motore della 4C, che passa da 1.750 litri a 1,955 litri, andando ad aggiungere modifiche sostanziali al comparto meccanico con un nuovo albero a gomito forgiato, valvole di aspirazione più grandi, turbina Garret GTX con wastegate esterno e con diverse altre modifiche. 

A completare le novità che caratterizzano l’esemplare di Alfa Romeo 4C elaborato da Pogea Racing troviamo un’elettronica completamente ritarata ed i rapporti del cambio adattati ai nuovi parametri tecnici oltre all’introduzione di un impianto di scarico Monster Exhaust con terminali in carbonio. Le prestazioni sono da vera supercar con una velocità massima di 308 km/h ed un‘accelerazione 0-100 km/h completata in appena 3.6 secondi. 

L’elaborazione di Pogea Racing dell’Alfa Romeo 4C conserva, esteriormente, le linee guida principali della vettura che però può contare su diverse novità a partire dalla livrea grigio stealth opaca. La vettura presenta nuovi paraurti, all’anteriore ed al posteriore, inedite prese d’aria, per migliorare il raffreddamento, nuove minigonne laterali, un vistoso spoiler in carbonio al posteriore, regolabile nell’inclinazione, ed un diffusore che incorpora il doppia scarico. La Nemesis presenta cerchi forgiati ultraleggeri da 18 pollici all’anteriore e da 19 pollici al posteriore con pneumatici Michelin Sport Cup 2 ad elevate prestazioni. 

L’Alfa Romeo 4C in versione Nemesis creata da Pogea Racing verrà realizzata in appena 5 esemplari di cui uno è già stato venduto ad un appassionato australiano. Al momento non è ancora stato rivelato il prezzo di vendita dei restanti quattro modelli della vettura che, di certo, non sarà economica. 

15 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.