in

Alfa Romeo Stelvio, futuro SUV Fiat e nuovi modelli Ferrari: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana da lunedì 12 ad oggi domenica 18 agosto

Bentornati su ClubAlfa.it per un nuovo appuntamento con la nostra rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana. Anche in questa terza domenica di agosto, infatti, il nostro immancabile appuntamento settimanale fa il suo ritorno proponendo ai lettori del sito tutte le migliori news di questi ultimi sette giorni, da lunedì 12 ad oggi domenica 18 agosto, relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi del gruppo FCA.

In questa settimana si è parlato del futuro di Alfa Romeo e dell’elettrificazione, un elemento centrale dei prossimi anni del marchio italiano, e dei dati di vendita dello Stelvio, un modello che, nonostante un calo di vendite, continua a conservare una buona quota di mercato in Europa. 

Da segnalare la conferma dell’arrivo di un nuovo SUV Fiat, che dovrebbe arrivare nel giro di pochi anni, e delle strategie future di Ferrari che ha intenzione di continuare ad espandere la sua offerta di veicoli senza perdere l’esclusività del marchio. Intanto il gruppo FCA continua ad investire negli USA ed in Sud America mentre gli stabilimenti italiani sono ancora in una fase di forte difficoltà. 

Qui di seguito, come sempre, trovate il nostro tradizionale riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo.

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Il futuro di Alfa Romeo è legato all’elettrificazione. In quest’articolo vediamo quali saranno i primi passi del processo di trasformazione del marchio che registrerà l’arrivo di diverse novità ibride che avranno il compito di rilanciare le vendite, incrementando la diffusione dei modelli Alfa.

Tra le news di Alfa Romeo, inoltre, segnaliamo il debutto di un nuovo render che immagina la versione di serie dell’Alfa Romeo Tonale, il nuovo C-SUV della casa italiana che dovrebbe debuttare in via ufficiale nel corso del 2020. 

Passiamo ora ai dati di vendita di Alfa Romeo. In questi giorni, infatti, abbiamo pubblicato un’analisi dettagliata delle vendite di Alfa Romeo Stelvio in Europa in confronto le dirette rivali verificando, quindi, lo stato di salute del D-SUV della casa italiana in rapporto ai risultati ottenuti dai SUV del suo stesso segmento.

Da segnalare, inoltre, che in questa settimana si registra il debutto in Australia dell’Alfa Romeo 4C Competizione, l’ultima serie speciale della 4C Coupé presentata in Europa in occasione del Salone dell’auto di Ginevra del 2018. 

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, registriamo le nuove dichiarazioni di Raikkonen che si è detto soddisfatto dei risultati ottenuti nella prima parte di stagione in rapporto a quelle che sono le potenzialità del team Alfa Romeo Racing. Intanto un manager del team conferma che Raikkonen non riceve istruzioni prima delle gare. Da segnalare anche le dichiarazioni di Giovinazzi che racconta i pro ed i contro di essere in squadra con Raikkonen. 

Fiat

La gamma europea di Fiat si appresta a registrare un’importante novità. Nel corso dei prossimi anni, infatti, è in arrivo un nuovo SUV a 7 posti. Il progetto sarà realizzato dal gruppo FCA nello stabilimento di Kragujevac in Serbia.

Nel frattempo, in Europa, il marchio Fiat ha chiuso un primo semestre molto negativo. Come confermano i dati ufficiali, solo la Fiat Panda è in crescita mentre tutti gli altri modelli del marchio italiano sono in costante calo. 

 

Per quanto riguarda il futuro del marchio Fiat, in questi giorni sono apparse online nuove foto spia della Fiat 500 Elettrica, il principale progetto che arriverà sul mercato nel corso del 2020 per rinnovare la gamma del brand. 

Dal Sud America, invece, arriva la notizia del debutto di una versione sportiva della Fiat Cronos, la berlina compatta prodotta in Argentina che si sta ritagliando uno spazio importante sul mercato sudamericano contribuendo alla crescita di Fiat. Intanto sembrerebbe tutto pronto per il lancio della versione di serie del Fiat Fastback, concept car che anticipa un futuro SUV per il mercato sudamericano. 

In Brasile, inoltre, Fiat lancia una nuova campagna mediatica dedicata al Fiat Toro, il pick-up che sta diventando sempre più importante per il marchio in Sud America. 

Ferrari

Il futuro di Ferrari è sempre più chiaro. La casa di Maranello non ha intenzione di incrementare in misura eccessiva i volumi di vendita, al fine di proteggere l’esclusività del marchio, ma è sempre più chiara l’intenzione di espandere la sua gamma con il lancio di nuovi modelli inediti. 

In questi giorni si registra il debutto della versione firmata Novitec della Ferrari 488 Pista che, in questa particolare elaborazione, può contare su oltre 800 CV e su diversi miglioramenti e potenziamenti di natura tecnica oltre che su alcune personalizzazioni estetiche. Intanto un nuovo render ipotizza il design di una versione widebody della Ferrari 812 Superfast, uno dei modelli di riferimento dell’intera gamma della casa di Maranello. 

Ferrari 812 Superfast 3 varianti rumor

Tra le curiosità relative a Ferrari segnaliamo il caso di un esemplare di Ferrari 308 che è stato convertito in un’auto elettrica al 100% diventando, quindi, una delle prime auto di Maranello a poter contare sull’elettrico in modo completo. Da notare, invece, che su eBay è finito in vendita il motore di una monoposto Ferrari di Formula 1 mentre verrà venduto all’asta uno dei 5 esemplari prodotti di Ferrari 196 SP che potrebbe raggiungere un prezzo di circa 10 milioni di dollari. 

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, segnaliamo le nuove dichiarazioni di Leclerc che ha confermato di non sentire la pressione di guidare una Ferrari, giudicando positivamente la sua prima parte di stagione. Il pilota ha anche sottolineato che, in futuro, dovrà adattarsi meglio allo stile di guida della Formula 1.

Da notare, inoltre, le dichiarazioni di Binotto che ha confermato che anche il prossimo anno resterà Vettel e che Leclerc deve ancora imparare molto per poter continuare a crescere ed ottenere risultati sempre migliori. Per Binotto, Vettel vuole tornare ad essere campione del mondo. 

Vettel, invece, si è mostrato poco soddisfatto dei risultati ottenuti in questa prima metà di stagione  ed ha sottolineato che Ferrari ha bisogno di più carico aerodinamico. 

Maserati

Per quanto riguarda il marchio Maserati, segnaliamo un dettagliato articolo relativo alla crisi di vendite di Maserati in Europa con tutti i risultati registrati dai vari modelli del Tridente ed un dettagliato confronto con i dati del 2018 oltre che un’analisi delle novità in arrivo nel corso dei prossimi anni. Ecco il nostro articolo d’approfondimento.

Jeep

Negli USA, il marchio Jeep deve fare i conti con una class action nata a causa dei problemi della Jeep Wrangler che è afflitta da una serie di oscillazioni che comportano la perdita del controllo del veicolo, in alcuni momenti, per il guidatore. Intanto Jeep annuncia un nuovo richiamo di alcuni esemplari di Cherokee del 2014.

Da segnalare, inoltre, il debutto di una nuova griglia composta da 24 LED disponibile tra i tanti accessori after market della Jeep Wrangler, un modello che continua a riscuotere un enorme successo in Nord America. Tra le novità della settimana di Jeep segnaliamo anche un importante aggiornamento per la Compass in Sud America. 

Nuova Jeep Compass

FCA

In questi giorni, il CEO di FCA Mike Manley ha confermato che l’azienda non subirà multe sino al 2020 per quanto riguarda le emissioni di CO2. Grazie all’accordo con Tesla ed ad una serie di nuovi progetti, FCA riuscirà a rispettare le normative in materia di emissioni.

Intanto negli USA il gruppo FCA ha avviato importanti investimenti nella città di Detroit dove sorgerà un nuovo stabilimento di produzione e verranno assunti un gran numero di nuovi dipendenti. Il gruppo italo-americano favorirà i cittadini di Detroit nella scelta dei nuovi lavoratori. Proprio in questa settimana, FCA ha iniziato i lavori di realizzazione del nuovo impianto di Detroit  mentre in Canada è stata aumentata la produzione di minivan. 

Nel frattempo, in Italia, continuano le difficoltà degli stabilimenti di produzione del gruppo FCA. In particolare, per quanto riguarda Cassino, dopo settimane di attesa, non ha ancora avuto seguito l’apertura del tavolo tecnico tra forze politiche, parti sociali ed azienda. 

Da segnalare, invece, che in Messico il gruppo FCA ha appena registrato il suo miglior risultato mensile di sempre, confermando l’ottimo stato di salute delle sue attività commerciali nel Nord America in questa prima parte di 2019. Da notare però l’annuncio di un nuovo richiamo che coinvolge i pick-up RAM

Intanto il gruppo FCA annuncia l’avvio di un importante investimento per il Design Center in Brasile che, in futuro, ricoprirà un ruolo molto importante nello sviluppo della gamma dell’azienda che punta tantissimo sul Sud America. 

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 25 agosto. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.

ClubAlfa.it sarà attivo per tutta l’estate, senza pausa anche a Ferragosto, per raccontare ai suoi lettori tutto quelle che saranno le novità in arrivo sul mercato delle quattro ruote italiano ed, in particolare, tutto quello che Alfa Romeo ha in serbo per il suo futuro.