in

Ferrari 812 Superfast: un render ipotizza la versione widebody

Un bolide da 800 CV immaginato ancora più sportivo in questo render

Ferrari 812 Superfast widebody
Ferrari 812 Superfast widebody by CarLifestyle

La richiesta dei kit widebody è così grande nel settore dell’aftermarket che anche nel mondo virtuale non tardano ad arrivare dei progetti davvero interessanti. Questo ci porta al progetto digitale di oggi realizzato da CarLifestyle che riguarda una Ferrari 812 Superfast.

La super GT di Maranello dispone di un kit widebody che sembra uno di quelli adottati dai vari tuner del settore come Liberty Walk. Oltre ai parafanghi allargati, troviamo cerchi, alettone posteriore, minigonne laterali e splitter anteriore personalizzati.

Ferrari 812 Superfast
Ferrari 812 Superfast modello reale

Ferrari 812 Superfast: ecco come sarebbe la versione widebody con assetto ribassato

Vista l’altezza da terra davvero ridotta, possiamo ipotizzare la presenza di sospensioni pneumatiche. Una cosa simile non è presente soltanto in render ma anche nella realtà. Sono infatti molti gli utenti ad abbassare le sospensioni della propria supercar per renderla più aggressiva.

La Ferrari 812 Superfast è stata presentata ufficialmente in occasione del Salone di Ginevra 2017 come erede della F12 berlinetta, prodotta a partire dallo stesso anno di ufficializzazione dalla casa automobilistica modenese. Il nome è composto dal numero 8 che riprende gli 800 CV di potenza erogati dal motore, 12 rappresenta il numero dei cilindri del propulsore e Superfast richiama la storica 500 Superfast del 1964.

Ferrari 812 Superfast

Tale vettura rappresenta un’evoluzione stilistica, tecnica e concettuale della vettura che sostituisce. Sotto il cofano della Gran Turismo troviamo il motore F140 GA. Si tratta di un V12 da 65° da 6.5 litri con potenza di 800 CV a 8500 giri/min e 718 nm di coppia massima a 7000 giri/min.

Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 2,9 secondi mentre la velocità massima raggiunta è pari a 350 km/h. Con lo scopo di incrementare la potenza, i tecnici di Maranello sono intervenuti sul sistema di iniezione diretta.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento