in

Fiat Chrysler: mese record in Messico a luglio 2019

Fiat Chrysler Automobiles ha pubblicato il suo rapporto sulle vendite in Messico il mese scorso e ha evidenziato di aver ottenuto il suo miglior mese di sempre

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles ha pubblicato il suo rapporto sulle vendite in Messico il mese scorso e ha evidenziato di aver ottenuto il suo miglior mese di sempre. Il marchio RAM è stato il principale protagonista guidando le vendite con 2.777 unità, il che significa un miglioramento del 19% rispetto allo scorso anno. D’altra parte, Dodge ha piazzato 1.427 unità per le strade, con Attitude che è stato il modello che ha guidato le vendite del marchio americano.

Jeep Wrangler con 242 unità, Jeep Renegade con 183 unità e Jeep Grand Cherokee con 169 unità sono alcune delle auto che hanno ottenuto la migliore crescita sul mercato messicano. Per quanto riguarda Fiat è stata la Palio Adventure a contribuire maggiormente al record di Fiat Chrysler, poiché con 561 unità immatricolate, la vettura dello storico marchio italiano ha registrato un aumento del 53% rispetto a luglio dello scorso anno.

In Chrysler è stata la Pacifica ad aumentare le sue vendite del 45% rispetto al 2018. Sono state vendute solo 46 unità Chrysler, anche se ciò ha rappresentato un aumento del 44%. Alfa Romeo è il marchio che ha avuto i numeri più modesti in FCA, dal momento che ha venduto appena 17 unità il mese scorso in Messico. Fiat Chrysler dunque ha ottenuto un mese straordinario a luglio in Messico con RAM e Dodge tra le maggiori protagoniste. Cresce l’ottimismo in casa FCA per i prossimi mesi le vendite in Messico potrebbero aumentare ancora.