in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (18-24 febbraio)

Ultimo appuntamento di febbraio con la nostra rubrica domenicale

Anche in quest’ultima domenica di febbraio torna il nostro tradizionale appuntamento domenicale con la rubrica relativa alle migliori news della settimana per il marchio Alfa Romeo, il gruppo FCA ed i suoi brand, italiani ed americani. 

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 18 ad oggi domenica 24 febbraio, abbiamo registrato l’arrivo di news davvero molto interessanti. In particolare, si è parlato del futuro di Alfa Romeo che presenterà “qualcosa di nuovo” al Salone di Ginevra dove potrebbe essere svelato il nuovo C-SUV in arrivo nel 2020. Da notare, inoltre, il debutto di una nuova versione speciale della Giulia Quadrifoglio e nuove indiscrezioni sui futuri motori del marchio. 

In questi giorni si è parlato anche di Fiat 500 Elettrica, con FCA che potrebbe aver tagliato i target del progetto, dei nuovi modelli di Ferrari, dalla Dino al Purosangue, e del futuro elettrico di Maserati oltre che del “Piano Italia” di FCA, non ancora confermato integralmente dal gruppo. 

Come sempre, continuando a leggere troverete il nostro tradizionale riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. 

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

La settimana di casa Alfa Romeo si apre con una sorpresa. Secondo alcuni rumors, infatti, Alfa Romeo potrebbe presentare il nuovo C-SUV già in occasione del Salone dell’auto di Ginevra al via il prossimo 7 marzo. Il progetto, in ogni caso, non arriverà sul mercato prima dei primi mesi del 2020. Pochi giorni dopo l’uscita di questi rumors, Alfa Romeo ha confermato l’arrivo di “qualcosa di nuovo” a Ginevra. Secondo alcune indiscrezioni, in ogni caso, le novità di Alfa Romeo per il Salone di Ginevra non dovrebbero riguardare il C-SUV.

Alfa Romeo C-Suv
Alfa Romeo C-Suv

Da notare, inoltre, alcuni interessanti rumors legati ad un nuovo motore per i modelli Alfa Romeo che, in un prossimo futuro, potrebbero contare su di un’ancora inedito 1.5 Firefly che potrebbe rivelarsi la soluzione ideale per le varianti entry level della Giulia e per il nuovo C-SUV.

Tra le novità della settimana per il marchio Alfa Romeo segnaliamo il debutto della nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Argento, una serie speciale in tiratura limitatissima che il marchio italiano commercializzerà in esclusiva per il Giappone.

Passiamo ora al capitolo Formula 1, un argomento destinato a diventare sempre più denso di news con l’inizio della nuova stagione. In questi giorni, Alfa Romeo Racing ha presentato la sua nuova monoposto. Da segnalare, inoltre, che il primo giorno di test della nuova vettura si è concluso con un fuoripista di Raikkonen, che si è detto fiducioso sul futuro, mentre arriva la conferma che tra i partner dell’Alfa Romeo Racing team ci sarà anche Magneti Marelli oltre che Adler. 

Da notare, inoltre, che Alfa Romeo potrebbe portare alcune tecnologie di Formula 1 sulle sue vetture stradali nel corso del prossimo futuro rendendo così i suoi modelli ancora più competitivi. 

Fiat

Uno dei principali progetti del futuro del marchio Fiat e, più in generale, per il gruppo FCA è rappresentato dalla nuova Fiat 500 Elettrica che debutterà, come noto, nel 2020. Secondo le prime indiscrezioni, FCA avrebbe già tagliato le stime in merito ai volumi di produzione a causa di alcuni problemi con i fornitori. 

Intanto, la gamma Fiat Tipo raggiunge il traguardo delle 500 mila unità prodotte, un risultato decisamente importante per la famiglia di segmento C del marchio italiano, mentre si registra il debutto negli USA della nuova Fiat 500L Urbana Edition 

Fiat 500L Urbana Edition

Presentato ufficialmente lo scorso novembre, al Salone dell’auto di San Paolo in Brasile, il prototipo Fiat Fastback anticipa quello che dovrebbe essere il futuro SUV-Coupé di Fiat per il Sud America (e, forse, l’Europa). In questi giorni, un nuovo render prova ad immaginare il progetto in versione Abarth. 

Da segnalare, inoltre, che in questa settimana Fiat ha fornito diversi indizi sui modelli in arrivo in Sud America nel corso dei prossimi anni. Il mercato sudamericano diventerà il mercato di rifermentano del brand che ha intenzione di investire molto, potenziando la sua gamma. Da segnalare anche il debutto di una nuova versione della Fiat Mobi e nuove foto spia su di un futuro pick-up. 

Ferrari

Tra le news della settimana di casa Ferrari segnaliamo l’arrivo di un nuovo render che prova ad anticipare il design definitivo della futura Ferrari Dino, un modello che potrebbe diventare la nuova proposta entry level della gamma della casa di Maranello. 

Tra i modelli in arrivo per Ferrari c’è anche il nuovo Ferrari Purosangue, il chiacchieratissimo crossover che porterà il brand di Maranello in un segmento completamente inedito. Ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo Purosangue. 

Da segnalare anche la nuova versione della Ferrari 488 GTB firmata Misha Design che si caratterizza per una colorazione davvero molto particolare. Chiudiamo il riepilogo delle news relative al marchio Ferrari con una news dedicata alla mostra Michael 50 dedicata al campione Michael Schumacher che è stata prorogata 

Michael 50 Ferrari proroga mostra

Maserati

Il futuro di Maserati sarà legato a doppio filo alle tecnologie elettriche. Secondo nuove indiscrezioni, infatti, la prima Maserati elettrica potrebbe entrare in produzione già nel 2020 avviando un processo di elettrificazione che coinvolgerà tutta la gamma. Maserati sta attraversando una fase di transizione con diverse difficoltà da affrontare. In questi giorni, la casa del Tridente ha annunciato un taglio dei prezzi per il mercato australiano. 

Jeep

In questi giorni, Jeep ha diffuso un nuovo video che ci mostra la fase di test del nuovo pick-up Jeep Gladiator, una delle principali novità degli ultimi mesi per il brand americano. Intanto, il brand annuncia un nuovo richiamo per la Compass. 

FCA

Lo scorso novembre FCA ha annunciato il “Piano Italia”, il piano industriale per gli stabilimenti italiani del gruppo, e, poche settimane dopo, ha confermato la revisione di tale piano a causa della nuova Ecotassa. Dopo gli annunci di questi ultimi giorni ed in attesa di ulteriori dichiarazioni ufficiali da parte del gruppo, possiamo affermare che il “Piano Italia” è quasi del tutto confermato.

Nel frattempo, nello stabilimento italiano di Termoli, sede di produzione di motori e cambi del gruppo, viene annunciato il ritorno della cassa integrazione per tutti i reparti attualmente attivi a causa del continuo calo delle richieste. Nuovo stop della produzione ma senza cassa integrazione anche a Cassino dove, nel corso del mese di marzo, si fermerà la produzione dell’Alfa Romeo Stelvio e dell’Alfa Romeo Giulia. 

Continua, intanto, il potenziamento delle operazioni di FCA Bank. L’istituto di credito del gruppo ha, infatti, annunciato il debutto della sua nuova carta di credito, una soluzione rivolta ai clienti interessati ad una soluzione flessibile e vantaggiosa per i pagamenti. 

Come annunciato nelle scorse settimane, il gruppo FCA torna a distribuire dividendi agli azionisti, dopo circa 10 anni dall’ultima voltache potranno contare su di un totale di circa un miliardo di Euro. Intanto, il gruppo ha riconosciuto uno stipendio di 3 milioni a Manley e di ben 11 milioni di Marchionne. 

Da segnalare, inoltre, che FCA realizza i SUV preferiti dagli automobilisti italiani che continuano ad acquistare modelli di grande successo come la 500X e la Renegade, i due crossover compatti prodotti nello stabilimento di Melfi. 

Con questa news sui dati di vendita si conclude la nostra rubrica. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 3 marzo. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.