in

Alfa Romeo: non è detto che sia il suv compatto la novità di Ginevra

Potrebbe essere la concept car di un’auto sportiva la novità promessa da Alfa Romeo a Ginevra

Alfa Romeo 8C

Cresce l’attesa di sapere quali saranno le novità che Alfa Romeo porterà al Salone dell’auto di Ginevra 2019, evento che si terrà a partire dal prossimo 5 marzo. Secondo la maggior parte delle testate giornalistiche a livello internazionale molto probabilmente la novità sarà una versione concettuale del futuro suv compatto che forse dal prossimo anno sarà prodotto a Pomigliano. Tuttavia le parole del dirigente del Biscione negli Stati Uniti, che ha parlato di uno sguardo al futuro in termini di performance e di lusso italiano per Alfa Romeo a Ginevra, fanno pensare che ci possa essere dell’altro.

Qualcuno ipotizza che la concept car possa riguarda non un suv ma bensì un’auto sportiva. Ritornano dunque in auge le auto sportive previste dall’ultimo piano industriale di Alfa Romeo, quello che per intenderci è stato svelato da Tim Kuniskis lo scorso 1 giugno a Balocco. Potrebbero essere la GTV o la 8C le grandi protagoniste di Ginevra in casa del Biscione. Una delle due auto potrebbe essere mostrata in forma concettuale e magari potrebbero trovare senso le ultime voci di una possibile collaborazione tra Alfa Romeo e Sauber anche per alcune auto da strada. Considerando che i primi teaser di questa novità dovrebbero arrivare già nei prossimi giorni, a breve il mistero sarà svelato.