in

Jeep Gladiator: ecco come la casa americana ha testato il suo pick-up | Video

Il nuovo pick-up americano messo sotto torchio da Jeep durante la progettazione

Jeep Gladiator test video

Jeep ha pubblicato un interessante video un po’ di giorni fa su YouTube in cui mostra tutti i test che hanno effettuato sul nuovo Jeep Gladiator per garantire il suo perfetto sviluppo. I filmati di prova provengono dallo stabilimento Chrysler Proving Grounds dello Yucca, in Arizona.

All’interno di un raggio di 80 km dal sito, la casa automobilistica americana ha messo alla prova il nuovo pick-up attraversando diversi tracciati da 152 a 1981 metri. Trainare un rimorchio di 3470 kg non è sicuramente un problema per il Jeep Gladiator 2020, come dimostra il video.

Jeep Gladiator test video

Jeep Gladiator: il brand automobilistico di FCA pubblica un video sui test svolti

Vi ricordiamo che il pick-up mette a disposizione anche un carico utile best-in-class (725 kg) senza compromettere il comfort di guida. Equipaggiato con i freni più grandi del segmento, il Jeep Gladiator è in grado di affrontare anche i sentieri più rocciosi grazie alla sua altezza da terra di circa 28 cm.

Quando il percorso si fa difficile, gli assali Dana 44 bloccabili possono essere attivati tramite la pressione di un semplice pulsante. Dunque, il nuovo pick-up del marchio americano di FCA sembra essere il compagno ideale da guidare sia su strada che in off-road. Purtroppo, Jeep non ha rivelato ancora i prezzi ufficiali del suo nuovo Jeep Gladiator ma dovrebbe partire da 35.500 dollari, arrivando a circa 45.500 dollari per la versione Rubicon.

Tim Kuniskis, Head of Jeep Nord America, ha detto che c’è un’enorme richiesta di questo veicolo sia dai loro fedeli clienti che dagli acquirenti di pick-up. Il dirigente continua dicendo che il Jeep Gladiator combina versatilità, robustezza e funzionalità che compongono il pick-up di medie dimensioni più potente di sempre.

Jeep Gladiator test video