in

Raikkonen finisce nella sabbia con la sua Alfa Romeo Racing nel primo giorno di test

Dopo appena 5 minuti di test, l’Alfa Romeo Racing di Kimi Raikkonen è finita sulla sabbia

Kimi Raikkonen Alfa Romeo

La stagione di Kimi Raikkonen a bordo di un’Alfa Romeo Racing non è iniziata nel migliore dei modi. Infatti cinque minuti dopo l’inizio delle prove, il finlandese è finito sulla sabbia con la sua monoposto che era stata presentata pochi minuti prima al Paddock. Dopo mesi di attesa, la Formula 1 ha finalmente avviato i suoi primi test nel primo giorno ufficiale nel circuito di Montmelò a Barcellona. È stato un duro inizio per Raikkonen nella nuova Alfa Romeo appena cinque minuti dopo essere partito. Il finlandese ha causato la prima bandiera rossa della stagione. I test infatti sono stati temporaneamente interrotti per permettere ai commissari di recuperare la vettura di Raikkonen rimasta intrappolata nella ghiaia, evitando pericoli. 

Inizia male l’avventura dell’ex campione del mondo in Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen è tornato ai box ma senza la sua macchina. Inizia così dunque la nuova esperienza dell’ex campione del mondo che lo scorso anno dopo molti anni in Ferrari ha deciso di accettare la proposta di Alfa Romeo Racing. Il finlandese guiderà con la scuderia del Biscione per due stagioni prima di appendere definitivamente il casco al chiodo. L’esperto pilota farà da chioccia all’altro pilota del Biscione, il giovane italiano Antonio Giovinazzi.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing: ecco le prime immagini della monoposto