in

FCA Fiat fornisce indizi sui modelli che dovrebbero raggiungere il mercato brasiliano entro il 2023

Ecco quali potrebbero essere i modelli che il gruppo FCA lancerà sul mercato nei prossimi anni in Brasile

Il gruppo FCA ha aggiornato il piano di investimenti in America Latina, iniziato nel 2018, con un investimento di R $ 14 miliardi entro il 2023. Nel corso di questi cinque anni saranno lanciati ben 25 nuovi modelli, con la nuova Jeep Renegade che ha rappresentato il primo della lista a gennaio. Secondo Antonio Filosa, presidente di FCA per l’America Latina, le novità di Fiat nel 2019 si riducono a versioni speciali e serie di prodotti già esistenti, come ad esempio l’avventuroso Argo. Il gruppo inoltre sarà protagonista con il lancio della RAM 1500, pick up di medie dimensioni, che arriverà nella seconda metà dell’anno in Brasile.

Già nel 2020, sarà il turno di Jeep Compass che subirà un leggero restyling. Un altro modello atteso per il prossimo anno è un pick up compatto che dovrebbe sostituire Fiat Strada. Sempre in America Latina si attende l’arrivo di Fiat 500X e di  Jeep Gladiator, il recente pick up basato sul fuoristrada Wrangler. Lo stesso vale per il lancio del SUV Toro nel 2021, il quarto modello fabbricato in Pernambuco, il cui prototipo Fastback è stato esposto al Salone di San Paolo. Si tratta di una delle scommesse più importanti per la casa italiana in Sud America. Filosa ha inoltre annunciato l’arrivo di un altro pick up per colmare il vuoto nella gamma di FCA tra Toro e Ram 1500. Infine Il presidente di FCA ha confermato che il complesso di Betim è in lizza per ospitare una nuova fabbrica di motori focalizzata sia sul mercato nazionale che su quello di importazione. 

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler usa un videogioco a Pernambuco per addestrare i suoi dipendenti