in

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Argento: nuova “limited edition” per il Giappone

La nuova serie speciale della supercar sarà realizzata in appena 30 esemplari

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Argento

Alfa Romeo ha annunciato una nuova versione “limited edition” della sua Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la supercar che rappresenta un vero e proprio simbolo del piano di rilancio internazionale del marchio che, a conti fatti, si è un po’ fermato dopo il lancio dello Stelvio.

La nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Argento verrà commercializzata, in appena 30 unità, in esclusiva per il Giappone, un mercato in cui i modelli di casa Alfa Romeo sono tra i più richiesti tra i collezionisti e tra i più facoltosi appassionati di auto sportive. 

La nuova serie speciale della Giulia Quadrifoglio si presenta con una livrea Bianco Trofeo Triforato, finiture in argento per la carrozzeria e cerchi in lega da 19 pollici. Sulla carrozzeria c’è sempre il badge del Quadrifoglio Verde che contraddistingue le versioni sportive dei modelli Alfa Romeo. All’interno dell’abitacolo c’è il “solito” equipaggiamento della sportiva di casa Alfa Romeo arricchito dal pomello del cambio in fibra di carbonio ed altri piccoli dettagli che rendono ancora più esclusiva questa serie speciale. Il cuore del progetto è sempre l’immancabile 2.9 V6 biturbo da 510 CV. 

La nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Argento è destinata a diventare, rapidamente, un pezzo da collezione per gli appassionati nipponici. Sul mercato locale, le sole 30 unità di Giulia Quadrifoglio saranno commercializzate ad un prezzo che, al cambio attuale, è pari a poco più di 90 mila Euro. 

Ricordiamo che Alfa Romeo in Giappone sta vivendo un periodo molto positivo. In un mercato, come noto molto difficile per i brand “esteri” che occupano spesso una nicchia dell’intero mercato, Alfa Romeo ha venduto oltre 2.500 unità nel corso del 2018 registrando una crescita percentuale del +37%. 

La nuova “limited edition” della Giulia Quadrifoglio, chiaramente, non servirà a dare una spinta sostanziale alle vendite del marchio in Gippone ma garantirà, di certo, un considerevole ritorno d’immagine, un aspetto da non sottovalutare considerando le scarse novità arrivate per il brand nel corso degli ultimi due anni. 

Alfa Romeo esporterà in Giappone anche il nuovo C-SUV, l’inedito modello di nuova generazione che potrebbe debuttare al Salone dell’auto di Ginevra, sotto forma di concept forse, il prossimo mese di marzo. Arriverà sul mercato nipponico anche la nuova Giulietta restyling. Continuate a seguirci per tutte le novità legate al futuro di Alfa Romeo ed ai risultati del brand sul mercato nipponico.