in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (24-30 dicembre)

Ultimo appuntamento del 2018 con la nostra rubrica domenicale

Alfa Romeo Giulia e Stelvio FCA richiamo

Ben tornati su ClubAlfa.it per l’ultimo appuntamento del 2018 con la nostra rubrica dedicata alle migliori notizie della settimana relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi che compongono il gruppo FCA. Nonostante il periodo di festività, in questi ultimi sette giorni, da lunedì 24 ad oggi domenica 30 dicembre, abbiamo registrato diverse news davvero molto interessanti.

Per quanto riguarda Alfa Romeo, si è parlato del nuovo C-SUV, il prossimo progetto che andrà ad ampliare la gamma del marchio italiano, e della nuova versione entry level dello Stelvio per il mercato USA, un modello chiave per il successo di Alfa oltreoceano.

Da segnalare anche nuove indiscrezioni sull’arrivo delle future ibride di Fiat e Jeep e sul nuovo Ferrari Purosangue, il SUV sportivo della casa di Maranello che arriverà sul mercato nel corso dei prossimi anni. Tra le news anche diversi articoli dedicati agli stabilimenti italiani del gruppo che continuano ad essere al centro della cronaca economica del Paese.

Come sempre, qui di seguito trovate il nostro riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram.

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Il Nord America è, sempre di più, un mercato fondamentale per il futuro di Alfa Romeo. Per incrementare al massimo i volumi di vendita, anche in attesa dei progetti futuri, la casa italiana ha arricchito la gamma dell’Alfa Romeo Stelvio con una nuova variante entry level con trazione posteriore che dovrebbe garantire una nuova spinta per le vendite del SUV.

Da segnalare, inoltre, l’arrivo di un nuovo render che prova ad anticipare il design del futuro Alfa Romeo C-SUV, il prossimo progetto che, in futuro, andrà ad espandere la gamma di modelli di nuova generazione di Alfa Romeo affiancandosi a Giulia e Stelvio.

Sempre in tema del futuro Alfa Romeo C-SUV, basandoci sugli ultimi rumors sul progetto e sulle pochissime informazioni ufficiali rivelate nelle ultime settimane, vediamo quando potrebbe debuttare ufficialmente il nuovo modello. 

Alfa Romeo Winter Tour

In questi giorni, inoltre, segnaliamo l’arrivo di un nuovo video ufficiale a tema natalizio realizzato direttamente da Alfa Romeo con protagoniste la Giulia e lo Stelvio nelle varianti a trazione integrale Q4 che riescono a dare il meglio sui tracciati nevosi.

Per quanto riguarda il team Alfa Romeo Sauber, in questi giorni registriamo le prime dichiarazioni del nuovo pilota Antonio Giovinazzi che sembra avere un’idea chiara su come sarà il suo inizio con il nuovo team. Intanto, Leclerc ha commentato la sua stagione con Alfa Romeo Sauber.

Fiat

Fiat sta attraversando un periodo molto difficile in Europa. Le vendite del brand sono, infatti, in costante calo e, come mostrano gli ultimi dati aggiornati a novembre, solo la 500X registra dati in crescita tra i modelli di Fiat venduti in Europa. 

In tema di 500X, c’è da segnalare l’arrivo di nuovi rumors che anticipano un possibile debutto della Fiat 500X ibrida. La variante elettrificata del crossover compatto prodotto a Melfi potrebbe essere molto più vicina di quanto immaginavamo nel corso degli ultimi mesi.

Tra i futuri progetti che Fiat porterà sul mercato sudamericano c’ anche il nuovo Mobi Pick-up, un modello compatto destinato ad ottenere importanti volumi di vendita. Ecco le prime foto spia del nuovo progetto. 

Chiudiamo il riepilogo delle news di FCA con una prevedibile statistica. Nel corso del 2018, i modelli più rottamati dagli italiani sono Panda e Punto. Le due auto del marchio Fiat coprono, da sole, circa il 10% del totale dei modelli rottamati.

Nuova Fiat 500X video visualizzazioni

Ferrari

Tra le news dedicate alla casa di Maranello, registriamo in questi giorni l’annuncio della vendita all’asta di uno dei 210 esemplari prodotti di LaFerrari Aperta. L’esemplare, dal valore elevatissimo, sarà venduto all’asta ad inizio gennaio.

Segnaliamo, inoltre, un nuovo video dedicato alla Ferrari F40, l’ultima supercar voluta da Enzo Ferrari ed uno dei modelli più apprezzati in tutto il mondo tra la vasta gamma di supercar della casa di Maranello.

Ferrari F40 Petrolicious video

In tema di Formula 1, invece, registriamo l’arrivo delle dichiarazioni del team principal di Mercedes Wolff che mette in guardia la casa di Maranello in merito alle possibile problematiche legate alla nuova coppia di piloti formata da Vettel e Leclerc. 

Chiudiamo il nostro riepilogo settimanale sulle news relative a Ferrari con un nuovo render che prova ad anticipare il design del Ferrari Purosangue, il primo crossover/SUV sportivo che andrà ad ampliare la gamma della casa di Maranello nel corso dei prossimi anni andando, nello stesso tempo, a rivoluzionare radicalmente l’immagine del brand.

In tema di render, segnaliamo anche una particolare elaborazione della Ferrari Portofino che si mostra in una possibile evoluzione ancora più sportiva rispetto al modello attuale.

Maserati

Tra le novità della settimana per casa Maserati segnaliamo il debutto del Maserati Levate nella versione realizzata dal tuner polacco Carlex Design che è intervenuto sul SUV italiano proponendo diverse soluzioni inedite per quanto riguarda gli interni.

Jeep

L’edizione 2019 del Salone dell’auto di Ginevra potrebbe segnare l’arrivo di importanti novità per il marchio Jeep. Secondo le prime indiscrezioni, infatti, durante la fiera elvetica si registrerà il debutto dei primi modelli ibridi firmati Jeep. Due di questi modelli saranno prodotti in Italia.

Nel frattempo, FCA sta valutando la possibilità di portare in altri mercati il Jeep Grand Commander, un modello destinato, per ora, alla Cina. Secondo alcune indiscrezioni, il nuovo maxi SUV potrebbe arrivare negli USA con il marchio Chrysler. 

Jeep 2018 Cina obiettivi
Jeep Grand Commander

Da notare, inoltre, che Jeep sta per espandere la gamma della Jeep Renegade in Brasile, un mercato chiave per il progetto del crossover compatto della casa americana. Tra le novità in arrivo c’è anche il nuovo motore 1.3 turbo benzina. 

Segnaliamo, inoltre, che Jeep prevede di portare il suo nuovo pick-up Jeep Gladiator in diversi mercati internazionali. In questa settimana è arrivata la conferma che il nuovo modello sarà venduto anche in Brasile, un mercato sempre più importante per il futuro del brand americano.

Da notare che Jeep potrebbe aver sovrastimato le richieste in Nord America per la Jeep Wrangler. Nonostante gli ottimi risultati di vendita ottenuti nel 2018, infatti, sarebbero ancora numerose le unità invendute del modello più iconico della gamma del brand americano.

Intanto, segnaliamo anche il debutto di un particolare modello aftermarket, la Jeep Wrangler 2017 6×6 con motore Hellcat, un progetto davvero particolare che presenta un valore davvero molto elevato.

FCA

In casa FCA continuano i problemi per gli stabilimenti italiani del gruppo. La nuova Ecotassa non dovrebbe mettere a rischio gli investimenti previsti dal “Piano Italia” ma le questioni da affrontare per il gruppo sono diverse. Intanto, la crisi di produzione dello stabilimento Alfa Romeo di Cassino ha generato una crisi ancora più grave per l’indotto che potrà contare su finanziamenti pubblici per sopravvivere in attesa di tempi migliori.

In ogni caso, a Cassino si teme l’effetto negativo dell’Ecotassa, la nuova norma che colpirà diverse varianti di Giulietta, Stelvio e Giulia prodotte direttamente nel sito di produzione laziale del gruppo FCA. Alcuni politici locali hanno richiesto un incontro con Di Maio che, in ogni caso, non ha risposto all’invito.

Nel frattempo a Termoli, stabilimento dove vengono prodotti, principalmente, i motori benzina di buona parte dei modelli del gruppo italo-americano, il 2019 porterà un gran numero di cambiamenti che dovrebbero garantire il rilancio della produzione nel corso dei prossimi mesi.

Intanto, in questo articolo, vediamo quali sono i problemi che il nuovo amministratore delegato di FCA Mike Manley dovrà affrontare nel corso dei prossimi mesi per continuare il processo di rilancio di FCA e dei suoi marchi su scala internazionale.

Come già visto la scorsa settimana, FCA sta lavorando ad un nuovo motore 6 cilindri in linea. Secondo le ultime indiscrezioni, questo motore potrebbe essere disponibile anche in versione biturbo diventando così parte integrante della gamma di diversi marchi di FCA.

Chiudiamo la rubrica domenicale di ClubAlfa con la nostra tradizionale analisi del titolo FCA in Borsa nel corso dell’ultima settimana, dal 24 al 28 dicembre. Con questa news si conclude, quindi, la nostra rubrica. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 6 gennaio. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano. Ricordiamo che ClubAlfa.it continuerà ad essere aggiornato, costantemente, durante tutto il periodo di festività.


Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.