in

Vendite Alfa Romeo, nuova Giulia, Ferrari V12 e Abarth elettriche: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana da lunedì 21 ad oggi domenica 27 ottobre

Bentornati su ClubAlfa.it per l’ultimo appuntamento di ottobre con la nostra rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana che si avvia alla conclusione. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 21 ad oggi domenica 27 ottobre, abbiamo registrato l’arrivo di tantissime news legate al mondo Alfa Romeo e, più in generale, al gruppo FCA ed al mondo dei motori italiano.

Per quanto riguarda Alfa Romeo si è parlato della nuova Alfa Romeo Giulia, un progetto che tra qualche anno dovrebbe rinnovare la berlina di segmento D che rappresenta il simbolo del nuovo corso della casa italiana, e delle vendite in Europa del marchio che registra un netto calo per tutti i suoi modelli.

Tra le news della settimana segnaliamo anche diversi articoli sul futuro di Fiat e Lancia e alcune indiscrezioni su di un possibile motore V12 di nuova generazione di Ferrari. Da notare anche l’arrivo di una prima conferma in merito ad un futuro di Abarth nel settore delle auto elettriche grazie alla 500 Elettrica.

Di seguito, come sempre, potete consultare il nostro immancabile riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo.

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Tra le news della settimana per il marchio Alfa Romeo segnaliamo anche l’arrivo di un nuovo render che immagina la futura generazione di Alfa Romeo Giulia. La berlina di segmento D, in attesa del restyling di metà carriera in arrivo nei prossimi mesi, si mostra in questo render in una veste più elegante e meno sportiva.

Pariamo ora di dati di vendita. In questa settimana, infatti, abbiamo pubblicato un articolo d’approfondimento dedicato alle vendite dei modelli Alfa Romeo in Europa nel 2019. I numeri confermano la crisi del marchio e mettono in evidenza la situazione estremamente difficile di Giulia e Giulietta, in netto calo rispetto allo scorso anno.

Tra le news della settimana relative al marchio Alfa Romeo segnaliamo anche la futura vendita della storica Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet che verrà messa all’asta al Salone Auto e Moto d’Epoca 2019 potendo contare su di un prezzo di partenza di ben 750 mila Euro (destinato certamente ad aumentare).

Alfa Romeo Milano Verde 1988 asta

Da segnalare, inoltre, che un raro esemplare, perfettamente conservato, di Alfa Romeo Milano, originariamente commercializzato negli USA, è in vendita dopo aver percorso quasi 300 mila chilometri in oltre 30 anni di onoratissima carriera.

Per quanto riguarda la Formula 1, dopo le brutte prestazioni di queste ultime gare, Alfa Romeo Racing ha confermato di essere fiduciosa in vista delle ultime quattro gare della stagione in corso che permetteranno di testare le reali prestazioni della scuderia anche in vista del prossimo anno.

Fiat

In attesa di notizie ufficiali e dopo gli annunci e le indiscrezioni delle scorse settimane, questa settimana abbiamo tentato di riepilogare quelle che saranno le novità di Fiat e Lancia per il 2020 evidenziando anche quali modelli non ancora confermati potrebbero arrivare sul mercato e quali, invece, sicuramente non arriveranno.

La fine della produzione della Fiat Punto, uscita di scena nell’estate dello scorso anno, ha lasciato un vuoto enorme nella gamma del marchio Fiat. Secondo nuove indiscrezioni, l’erede della Punto potrebbe essere un B-SUV, un modello in grado di raccogliere, al meglio, l’eredità della city car che, negli anni passati, ha garantito importanti risultati di vendite per FCA.

Intanto, in attesa della presentazione della nuova Fiat 500 Elettrica che debutterà nel corso del 2020, in questi giorni abbiamo analizzato i dati di vendita di tutta la carriera dell’americana Fiat 500e, la city car a zero emissioni presentata da FCA nel 2013 e commercializzata esclusivamente in alcuni mercati nordamericani e solo per rispettare le normative locali che imponevano la presenza di un modello elettrico in gamma.

fiat 500e vendite modello 2013 Usa

In tema di dati di vendita, segnaliamo anche un articolo d’approfondimento dedicato alle vendite dei modelli Fiat in Europa dopo i primi 8 mesi di 2019. Il marchio italiano è in forte calo ma la Panda continua a cresce confermandosi come l’auto più venduta del suo segmento e uno dei modelli più venduto in assoluto in Europa.

Per quanto riguarda la Panda, inoltre, segnaliamo che la segmento A ha ricevuto tre stelle nel testo Green NCAP che mette alla prova l’impatto ambientale dei modelli disponibili sul mercato tramite l’analisi di una lunga serie di fattori.

Questa settimana registriamo il debutto della Fiat Tipo all’interno della gamma di modelli dell’offerta Business Revolution, una delle soluzioni più interessanti pensate da FCA per il mercato business che permette di acquistare la Tipo ad un prezzo estremamente conveniente. Intanto, come confermano nuove indiscrezioni, il restyling di metà carriera della Fiat Tipo arriverà nel 2021. 

Da segnalare, inoltre, che un rarissimo esemplare di Fiat 3½ hp del 1899 prenderà parte all’evento “London to Brighton Veteran Car Run” nel ruolo di patrocinante esclusiva.

Ferrari

In questi giorni è arrivata la notizia di un nuovo brevetto di Ferrari che anticipa il lancio di un motore V12 di nuova generazione caratterizzato da un notevole incremento dell’efficienza di funzionamento rispetto all’attuale V12 presente nella gamma della casa di Maranello con modelli come la recentissima Ferrari 812 GTS.

Questa settimana, a Fiorano, Ferrari ha iniziato a testare nuovi prototipi di Ferrari SF90 Stradale, l’ibrida da 1000 CV presentata lo scorso mese di maggio ed in arrivo sul mercato ad inizio del prossimo anno. I nuovi prototipi potrebbero anticipare delle future evoluzioni della supercar della casa di Maranello.

Ferrari F8 Spider

Nel frattempo, uno dei primi esemplari di Ferrari F8 Spider arriva a Londra. Un video, infatti, mostra il debutto di quest’esemplare in un noto concessionario londinese che, di certo, non faticherà a trovare un acquirente per la nuova supercar della casa di Maranello.

Segnaliamo anche un interessante video apparso online che ci mostra la Ferrari 488 Pista, una delle supercar più interessanti degli ultimi anni in arrivo da Maranello, messa alla prova sul tracciato del Nurburgring, un vero e proprio banco di prova per tutte le sportive di nuova generazione.

In tema Formula 1, inoltre, segnaliamo le nuove dichiarazioni di Vettel che ha voluto sottolineare l’enorme importanza delle ultime gare di questa stagione come preparazione per la prossima stagione di Formula 1 che vedrà Ferrari quasi obbligata a tornare alla vittoria dopo diversi anni di costanti sconfitte. Intanto, Leclerc ha voluto sottolineare l’importanza del ruolo di Binotto per il team.

Maserati

In attesa del rilancio che prenderà il via nel 2020 (il nuovo piano industriale prevede 10 novità per i prossimi quattro anni), Maserati deve fare i conti con un presente molto difficile. Una conferma di quanto detto arriva dai dati di vendita relativi al mercato europeo che mettono in evidenza la crisi del brand del Tridente in questo 2019.

Intanto un nuovo render anticipa quello che potrebbe essere il design della futura Maserati Alfieri, la sportiva che debutterà nel corso del 2020 e che sarà prodotta nello stabilimento di Modena risultando molto diversa, sia nei contenuti che nell’aspetto esterno, rispetto alla concept car omonima presentata oramai cinque anni fa dal brand.

Maserati Levante Trofeo

Jeep

In questa settimana, Jeep ha annunciato un nuovo accordo di sponsorizzazione con la Juventus. Il marchio americano, infatti, garantirà alla squadra pluricampione d’Italia, controllata per il 29,19% dalla Holding Exor della famiglia Agnelli, 25 milioni di Euro in più all’anno rispetto al precedente contratto di partnership.

FCA

Questa settimana è stato lanciato il nuovo Leasy CarCloud, il primo abbonamento del settore automotive ispirato alla “subscription economy” con cui FCA vuole innovare ulteriormente il settore delle quattro ruote proponendo una soluzione inedita ed alternativa al tradizionale acquisto di una vettura.

In questi giorni si è tornati a parlare della possibile fusione tra FCA e Renault grazie a nuove dichiarazioni del presidente di Renault che ha evidenziato che la trattativa tra i due gruppi potrebbe sempre riaprirsi in futuro e che, quindi, un’alleanza non è ancora esclusa.

Intanto, secondo un recente studio, il gruppo FCA è una delle aziende del settore automotive più indietro per quanto riguarda la guida autonoma, un settore che nel corso dei prossimi anni potrebbe ricoprire un ruolo di primo piano per quanto riguarda il mondo delle quattro ruote.

Nel frattempo, in questi giorni è arrivata la conferma di un nuovo investimento di FCA nel diesel. Il gruppo, infatti aggiornerà i motori diesel prodotti a Pratola Serra adeguandoli alle nuove normative e continuando a puntare su questa tecnologia soprattutto per quanto riguarda il settore dei veicoli commerciali.

Ram 1500 2020 Night Edition

Da segnalare, inoltre, una notizia negativa in arrivo dal Nord America dove FCA ha annunciato un maxi richiamo che riguarda i pick-up di RAM. Diverse decine di migliaia di unità, infatti, sono afflitte da un problema che causa la perdita di refrigerante e che necessità di un intervento tecnico per una rapida risoluzione.

Questa settimana, il gruppo FCA ha annunciato un nuovo importante investimento per gli stabilimenti italiani. A Mirafiori, infatti, grazie ad un investimento di diverse decine di milioni di Euro verrà realizzato un importante Battery Hub per la produzione di batterie che servirà da supporto alle vetture elettriche che saranno realizzate nel polo torinese.

In vista dell’arrivo della nuova Fiat 500 Elettrica, che verrà presentata nel 2020 e sarà prodotta proprio a Mirafiori, iniziano ad arrivare le prime conferme in merito al debutto nel settore elettrico di Abarth. Il brand dello Scorpione, come confermato da FCA in questi giorni, potrebbe guardare al mercato delle sportive elettriche per il suo futuro partendo proprio dal progetto della 500 Elettrica. Nel frattempo, a Torino è stata dedicata una via a Carlo Abarth. 

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 3 novembre. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento