in

Abarth: il marchio sportivo si prepara al debutto nel mercato delle auto elettriche

In futuro potrebbe arrivare una versione Abarth della 500 Elettrica?

Negli ultimi anni, il marchio Abarth, pur registrando ottimi risultati di vendita in tutto il mondo, ha registrato l’arrivo di pochissime novità. Il brand dello Scorpione ha, infatti, una gamma ridotta all’osso e continua a lavorare, con serie speciali e restyling, su progetti che sono sul mercato già da molti anni senza avere la possibilità di presentare qualcosa di nuovo.

Dopo la scelta di cancellare il progetto della 500X Abarth, di cui era stato realizzato anche un prototipo mai mostrato al pubblico come confermato in passato da FCA, il brand Abarth è ancora in attesa di scoprire quale sarà il suo futuro. Il mercato delle auto sportive continua a registrare l’attenzione di tanti appassionati e sono sempre di più i brand che investono i nuovi modelli.

Per il suo futuro, anche in considerazione dell’imminente arrivo della Fiat 500 Elettrica che debutterà sul mercato nel corso del 2020, il marchio Abarth potrebbe puntare sul settore delle auto elettriche sportive, una nicchia del mercato delle sportive che, nel corso dei prossimi anni, potrebbe registrare una considerevole crescita.

 

Una mezza conferma su quest’ipotesi di sviluppo del brand è arrivata oggi da Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat e Abarth Brands, che, in occasione della cerimonia di intitolazione di una via di Torino a Carlo Abarth, ha aperto la porta ad un possibile futuro di Abarth nel mercato delle auto elettriche. Ecco le parole di Napolitano riportate dalle agenzie di stampa nazionali:

“Sicuramente il mondo delle performace, del racing, dei cavalli, che è il mondo in cui vive Abarth, da qualche tempo si fa anche elettrico. Un mercato c’è, è chiaro che il mercato dell’elettrico si renderà sempre più interessante di pari passo con lo sviluppo delle infrastrutture”

Fiat 500 Elettrica: in futuro anche in versione Abarth?

La Fiat 500 Elettrica rappresenta un progetto centrale per il futuro di FCA. Il gruppo ha investito e continuerà ad investire moltissimo sulla nuova piattaforma su cui verrà realizzata la variante a zero emissioni della 500 che dovrebbe fare il suo debutto commerciale nel corso della prossima estate (il possibile debutto in concessionaria potrebbe arrivare il prossimo 4 luglio 2020).

L’ipotesi di una versione Abarth della 500 Elettrica è, quindi, concreta anche se, per ora, al netto delle vaghe dichiarazioni di Napolitano, non ci sono conferme ufficiali. Prima o poi, Abarth dovrà rinnovare la sua gamma con nuovi progetti e, considerando anche il grande successo ottenuto dalle sportive derivate dalla 500, la possibilità di poter vedere una 500 Elettrica firmata Abarth sono molto elevate.

Abarth 595 Pista
Abarth 595 Pista

E’ chiaro che, per il momento, non ci sono ancora dettagli sulle specifiche tecniche della nuova Fiat 500 Elettrica e, quindi, è difficile ipotizzare quali potrebbero essere le caratteristiche di una possibile variante Abarth. Di certo, il gruppo FCA dovrà fare delle valutazioni ben precise. Una versione Abartg della 500 Elettrica dovrà essere in grado di garantire prestazioni in linea con lo stile del brand dello Scorpione.

Nello stesso tempo, però, ci sarà da considerare una serie di valutazione legate al prezzo (fino a quanto potrà spingersi il listino per rendere commercialmente interessante il progetto?) ed all‘autonomia, un elemento centrale di qualsiasi progetto a zero emissioni in arrivo sul mercato. Qualche dettaglio in più in merito ad una possibile versione Abarth della 500 Elettrica potrebbe arrivare nel corso dei prossimi mesi.

Ricordiamo che Fiat dovrebbe svelare la nuova 500 Elettrica in occasione del Salone dell’auto di Ginevra di marzo 2020. Successivamente, nel corso della primavera dovrebbe prendere il via sia la fase di prevendita che la produzione dei primi modelli di serie. Il debutto in concessionaria e le prime consegne dovrebbero arrivare dopo il 4 luglio 2020 (FCA ha già fatto capire che in questa data, per l’occasione del 63° compleanno della 500, potrebbe esserci qualche evento speciale). Maggiori dettagli sul futuro di Abarth e della 500 Elettrica arriveranno nelle prossime settimane.