in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (24-30 settembre)

Alfa Romeo Giulietta B-Tech

Ben tornati su ClubAlfa.it. Anche in quest’ultima domenica di settembre torna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori news della settimana dedicate ad Alfa Romeo ed ai vari marchi che compongono il gruppo FCA e, più in generale, all’intero mondo delle quattro ruote italiano.

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 24 ad oggi domenica 30 settembre, abbiamo registrato un gran numero di news davvero molto interessanti. Da segnalare il debutto dell’Alfa Romeo Giulietta B-Tech, la nuova serie speciale che va a rinnovare la gamma della segmento C della casa italiana da troppo tempo bisognosa di novità. Da notare anche l’arrivo di importanti novità per il team Alfa Romeo Sauber che, dalla prossima stagione, potrà contare su di un pilota italiano.

Tra le news di questi giorni segnaliamo anche il debutto della nuova Maserati Ghibli Ribelle, una serie speciale a tiratura limitatissima, nuovi dettagli su due modelli che andranno ad allargare la gamma Fiat e alcune indiscrezioni sull’uscita dal mercato dello storico marchio Lancia. 

Come ogni domenica, di seguito troverete il riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo 

In questi giorni, Alfa Romeo ha rilasciato tutti i dettagli sulla gamma dell’Alfa Romeo Giulietta B-Tech, la nuova serie speciale della segmento C della casa italiana. La vettura sarà disponibile in tre differenti varianti.

Segnaliamo, inoltre, che l‘Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ha ottenuto un nuovo premio negli USA che va a certificare, ancora una volta, il successo di un progetto che, in questi mesi, ha raccolto premi e consensi in tutto il mondo.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Intanto, Alfa Romeo annuncia un richiamo per Giulia e Stelvio negli USA. Alcune unità, infatti, sarebbero a rischio incendio a causa del possibile surriscaldamento di alcune componenti meccaniche delle due vetture.

La scorsa settimana, Alfa Romeo Sauber ha annunciato che Kimi Raikkonen entrerà a far parte della scuderia a partire dalla prossima stagione. Ecco quali sono le motivazione che hanno spinto l’ex campione del mondo ad accettare l’offerta di Alfa Romeo Sauber. 

Da notare, inoltre, che Alfa Romeo Sauber ha confermato, in via ufficiale, i rumors della scorsa settimana. Il secondo pilota del team sarà l’italiano Antonio Giovinazzi che affiancherà Kimi Raikkonen. Marcus Ericsson sarà il terzo pilota ed ambasciatore del team Alfa Romeo Sauber. Il pilota sta comunque valutando altre opzioni per il suo futuro. 

Tra le curiosità della settimana segnaliamo un particolare render che immagina un’ipotetica Alfa Romeo MiTo Quadrifoglio, un’evoluzione super-sportiva della MiTo finita fuori produzione la scorsa estate.

Fiat

Tra le news legate al futuro di casa Fiat, in questi giorni abbiamo registrato nuove indiscrezioni in merito a due progetti che saranno prodotti nello stabilimento serbo di Kragujevac. FCA dovrebbe avviare la produzione della Fiat 500L ibrida e di un crossover con dimensioni inferiori rispetto alla 500X. 

Da notare, inoltre, anche l’arrivo di nuove indiscrezioni sulla nuova versione del pick-up Fiat Toro, uno dei modelli di maggior successo del brand italiano in Sud America dove i volumi di vendita in questi anni sono stati elevatissimi.

Fiat 500 1957 Edition 2018

In futuro, come noto, Fiat realizzerà una nuova variante elettrica della 500 che, secondo nuove informazioni, sarà prodotta in Italia. Da segnalare, inoltre, che Fiat riproporrà negli USA la serie speciale Fiat 500 1957 Edition, una variante della 500 creata per omaggiare il primo, storico, modello. Fiat ha annunciato il richiamo di diverse migliaia di modelli in Brasile. 

Chiudiamo il riepilogo delle news di Fiat con un’analisi delle vendite in Europa dopo 8 mesi di 2018. Il marchio italiano continua a dominare il segmento A del mercato ma le consegne di Panda e 500 sono in netto calo rispetto allo scorso anno.

Ferrari

Tra le news relative alla casa di Maranello segnaliamo la vendita all’asta di un esemplare della Ferrari F12tdf Special Edition, un vero e proprio pezzo da collezione. Il ricavato della vendita sarà donato in beneficenza. Da segnalare che la Ferrari 250 GTL 1965 si è aggiudicata il Best in Show al Concorso d’Eleganza Montecatini

Segnaliamo che il noto carrozzerie modenese Ares Design starebbe lavorando ad una replica in chiave moderna della Ferrari 250 GTO che potrebbe arrivare sul mercato con un prezzo superiore al milione di Euro. La base di partenza sarà la 812 Superfast. 

Ferrari 250 GTO Ares Design replica

Questa settimana, Ferrari ha inaugurato il nuovo Centro Stile di Maranello che diventerà il punto centrale dello sviluppo del design dei futuri modelli della casa italiana. Da notare anche il debutto in India della Ferrari Portofino. 

In casa Ferrari, per quanto riguarda la Formula 1, dopo l’annuncio della firma di Leclerc come secondo pilota a partire dalla prossima stagione e dopo le prestazioni negative nelle ultime gare, la posizione di Arrivabene sarebbe in bilico. 

Chiudiamo il capitolo relativo alle news di Ferrari con un riepilogo delle novità che la casa di Maranello porterà all’edizione 2018 del Salone di Parigi, l’evento fieristico che aprirà i battenti il prossimo 4 di ottobre e vedrà FCA tra i grandi assenti (tra i vari brand di FCA ci sarà solo Maserati).

Maserati

In questi giorni, Maserati ha presentato in via ufficiale la nuova Maserati Ghibli Ribelle, una serie speciale a tiratura limitatissima che andrà ad arricchire la gamma dell’entry level della casa del Tridente all’interno dell’area EMEA.

Maserati Ghibli Ribelle

Jeep

In casa Jeep registriamo interessanti novità in arrivo dal Sud America. In attesa dell’arrivo del restyling di metà carriera, già disponibile in Europa, la Renegade registra un deciso taglio di prezzo sul mercato brasiliano dove, in questi mesi, ha ottenuto già ottime vendite.

FCA

La settimana di FCA è iniziata con nuove indiscrezioni in merito alla definitiva uscita dal mercato del marchio Lancia che, dopo che l’attuale Ypsilon terminerà la sua lunga carriera, non avrà più modelli in commercio.

Nel frattempo, continuano i rumors e le indiscrezioni legate alla cessione di Magneti Marelli. Il gruppo FCA avrebbe già ricevuto diverse offerte e, molto presto, l’azienda potrebbe essere ceduta garantendo al gruppo un significativo introito.

Intanto, Mike Manley, il nuovo amministratore delegato di FCA, si prepara a completare la sua nuova squadra dirigenziale con la nomina del nuovo responsabile dell’area EMEA che prenderà il posto del dimissionario Alfredo Altavilla andando ad occupare un ruolo chiave per la gestione del gruppo e dei marchi italiani. Da segnalare, inoltre, che Moody’s ha alzato l’outlook e ha confermato il rating di FCA. 

Passiamo ora alle news dedicate agli stabilimenti di FCA. Partiamo dallo stabilimento turco di Bursa dove viene prodotta la Fiat Tipo. Il sito resterà chiuso per 9 giorni ad ottobre a causa del calo delle richieste della segmento C del marchio italiano.

A Cassino, invece, si registra il ritorno della cassa integrazione con diversi giorni di stop produttivo tra la fine di ottobre e l’inizio del prossimo mese di novembre a causa di un calo delle richieste dei tre modelli Alfa prodotti nel sito (Giulia, Stelvio e Giulietta). Stop produttivo anche a Grugliasco dove la produzione delle Maserati Ghibli e Quattroporte sarà interrotta sino al 5 ottobre prossimo.

Con queste news sugli stabilimenti italiani di FCA termina la nostra rubrica settimanale. Il prossimo appuntamento con la nostra rubrica è fissato per domenica 7 ottobre. Continuate, quindi, a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.