in

Alfa Romeo Sauber: è ufficiale, Antonio Giovinazzi affiancherà Kimi Raikkonen nel 2019

Antonio Giovinazzi è ufficialmente un pilota di Alfa Romeo Sauber, il giovane italiano affiancherà Kimi Raikkonen nel 2019

Alfa Romeo Sauber
Alfa Romeo Sauber

Antonio Giovinazzi l’anno prossimo correrà in Alfa Romeo Sauber al fianco di Kimi Raikkonen nella sua prima stagione da pilota titolare in Formula 1. L’ufficialità dell’ingaggio del giovane pilota italiano da parte della scuderia elvetica è avvenuto nelle scorse ore. Secondo quanto dichiarato dalla squadra svizzera, la decisione di ingaggiare il 24 enne Giovinazzi deriva dalla “tradizione di scoprire e coltivare giovani talenti” del team. Nella scelta del giovane italiano un ruolo fondamentale ha avuto ovviamente lo sponsor Alfa Romeo. La scelta di uno dei piloti della scuderia appartiene infatti a Ferrari.

Antonio Giovinazzi è ufficialmente un pilota di Alfa Romeo Sauber, il giovane italiano affiancherà Kimi Raikkonen ne 2019

“Questo è un sogno che diventa realtà, ed è un grande piacere avere la possibilità di correre per questa squadra”, ha detto Giovinazzi. “Come italiano, è un grande onore per me rappresentare un marchio iconico e di successo come l’Alfa Romeo nel nostro sport”. Giovinazzi ha corso per Sauber due volte la scorsa stagione come sostituto per l’infortunato Pascal Wehrlein. Quest’anno il pilota sta portando avanti il suo ruolo di collaudatore e ha corso con Alfa Romeo Sauber in alcune prove libere del venerdì. Nel corso della stagione Giovinazzi ha anche testato sia Haas che Ferrari.Questa per Giovinazzi sarà la prima occasione di correre da titolare in Formula 1.

Il team principal di Alfa Romeo Sauber, Frederic Vasseur, ha dichiarato che Giovinazzi ha preso il posto del pilota che sarebbe stato nominato da “Ferrari”. Questo in quanto l’accordo di Raikkonen era indipendente da Maranello. “Abbiamo inizialmente firmato con Kimi Raikkonen, un pilota estremamente esperto che contribuirà allo sviluppo della nostra vettura e accelererà i progressi della nostra squadra nel suo complesso”, ha affermato Vasseur. “Insieme ad Alfa Romeo, siamo lieti di dare il benvenuto ad Antonio Giovinazzi, che prenderà il posto di Charles Leclerc. “Abbiamo già avuto l’opportunità di lavorare con lui in passato e ha dimostrato di avere un grande potenziale”.Ericsson lascia la scuderia Alfa Romeo Sauber dopo quattro stagioni. Inizialmente si era pensato che lo svedese potesse rimanere ancora per via dei suoi legami con alcuni sponsor della scuderia.