in

Alfa Romeo Mito Quadrifoglio immaginata da LP Design in render

Un designer abbastanza noto ipotizza una versione estrema della compatta del Biscione

Alfa Romeo Mito Quadrifoglio LP Design render

Dal nuovo piano industriale annunciato a giugno da Sergio Marchionne è emerso che l’Alfa Romeo Mito non farà parte più della gamma futura del Biscione. Nelle scorse ore, però, è stato postato in rete un interessante render che mostra un’Alfa Romeo Mito Quadrifoglio di cui prende in prestito l’aggressivo frontale della berlina Giulia.

Il noto designer LP Design ha deciso, con questo progetto, di immaginare la nuova compatta dello storico marchio di Arese con le proporzioni della Mito. Tuttavia, il look generale si presenta molto grintoso e inoltre è possibile vedere chiaramente i tratti tipici della Giulia.

Alfa Romeo Mito Quadrifoglio LP Design render

Alfa Romeo Mito Quadrifoglio: la sportiva compatta ancora più aggressiva

Il risultato finale è un veicolo estremamente sportivo, caratterizzato da un cofano anteriore scolpito e dei gruppi ottici presi in prestito dallo Stelvio.

Il quadro di questa Alfa Romeo Mito Quadrifoglio immaginata da LP Design si completa con una linea di cintura alta che riduce l’estensione dei vetri laterali, un assetto ribassato, dei passa ruota allargati, delle minigonne sportive, uno splitter anteriore, delle fiancate massicce e un alettone montato sul retro.

Diciamo che questa hatchback, se si facesse, sarebbe sicuramente molto apprezzata dagli appassionati della casa automobilistica milanese.