in ,

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: nuovo premio in USA

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è stato eletto come auto più divertente da guidare da una giuria di giornalisti specializzati

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ha ottenuto un nuovo premio in USA nelle scorse ore. La top di gamma del primo Suv nella storia della casa automobilistica milanese è riuscita infatti a conseguire il premio di veicolo più divertente da guidare nell’anno 2018 assegnato dalla Northwest Automotive Press Association. Per poter ottenere questo premio il Suv di Alfa Romeo ha dovuto battere una concorrenza davvero agguerrita composta da altri 17 modelli. 

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è stato eletto come auto più divertente da guidare da una giuria di giornalisti specializzati

L’annuncio di questo ennesimo premio per Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio è arrivato al 12 esimo evento stampa Run to the Sun” che si è svolto nelle scorse ore. Per poter giudicare con attenzione i concorrenti in gara, i giudici della manifestazione hanno avuto a disposizione 3 giorni e circa 850 km lungo un percorso che collega il nord-ovest degli USA con il sud-est del Canada per provare le auto. Alla conclusione dei test la giuria non ha avuto dubbi nell’affermare che tra i 17 modelli in gara il più divertente da guidare era senza dubbio la versione Quadrifoglio di Alfa Romeo Stelvio. 

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio debutto Cina

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ha ottenuto sia il titolo di “Northwest Most Fun SUV”, che quello di Northwest Most Fun to Drive Vehicle”. Insomma un vero e proprio trionfo per il Suv che dimostra mese dopo mese di essere sempre più apprezzato nel mondo dei motori dalla critica ma anche dai clienti. Nei soli Stati Uniti ad esempio negli ultimi tempi si sta assistendo ad una crescita piuttosto netta delle sue immatricolazioni che sta portando il Biscione a traguardi davvero importanti e fino a poco tempo fa impossibili.


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.