in

Ferrari 250 GTL 1965 si aggiudica il Best in Show al Concorso d’Eleganza Montecatini

Il Concorso Internazionale d’Eleganza di Automobili Montecatini si chiude con la vittoria della sportiva lussuosa

Ferrari 250 GTL 1965 Best in Show Concorso d'Eleganza Montecatini

Dopo ben 84 anni dall’ultima edizione (1934), è tornato quest’anno il Concorso Internazionale d’Eleganza di Automobili Montecatini nella sua 13ª edizione. Grazie alla collaborazione degli Automobile Club di Pistoia e Firenze e del patrocinio dei comuni di Fucecchio e Montecatini, Kursaal Car Club di Montecatini e ACI Storico hanno deciso di riproporre l’evento a cui hanno partecipato 26 auto d’epoca di grande prestigio costruite fra il 1904 e il 1971.

Il Concorso Internazionale d’Eleganza Montecatini ha visto la classificazione delle vetture in 3 categorie: Anteguerra, Classiche e Sportive. Vi diciamo subito che un esemplare della Ferrari 250 GTL del 1965, disegnata da Pininfarina e con carrozzeria Scaglietti, è stata nominata Best in Show.

Ferrari 250 GTL 1965 Best in Show Concorso d'Eleganza Montecatini

Ferrari 250 GTL: la sportiva lussuosa d’epoca si porta a casa un importante premio

Il premio ha permesso alla vettura, dotata di alcune componenti meccaniche riprese dalle serie 250 SWB e California, verrà esposta alla rassegna Milano Autoclassica (23-25 novembre) in uno spazio personale e inoltre verrà inserita fra le vetture che parteciperanno al Concorso d’Eleganza Città di Trieste che si terrà nella primavera del 2019.

Gli organizzatori hanno scelto come tema “I carrozzieri e la storia dell’automobile” per omaggiare Marcello Zari, carrozziere e restauratore di auto d’epoca. Tutte e 26 le vetture iscritte alla manifestazione hanno dato vita a un itinerario storico-espositivo che ha interessato 3 tappe: Poggio Salamartano di Fucecchio, Pistoia e Montecatini Terme.

Ferrari 250 GTL 1965 Best in Show Concorso d'Eleganza Montecatini
Alfa Romeo 2500 6C Carrozzeria Touring del 1947

In quest’ultima località, tutte le auto sono rientrate in ordine secondo la categoria e l’anno di produzione. La prima vettura della categoria Sportive ad essere esposta in Piazza Montecatini è stata una Lancia Aurelia B20 GT 6a serie.

Oltre alla Ferrari 250 GTL Scaglietti, che vi ricordiamo è stata eletta Best in Show, troviamo un esemplare della Fiat 508S Coppa d’Oro del 1934 che si è piazzata in terza posizione nella categoria Anteguerra, un’Alfa Romeo 2500 6C Carrozzeria Touring del 1947 che si è aggiudicata la prima posizione nella categoria Classiche mentre in quella Sportive, oltre alla Lancia Aurelia succitata (che si è piazzata in seconda posizione), il primo posto è andato a una Ferrari Dino 246 GT del 1971.