in

Nuovi modelli Alfa Romeo, Maserati MC20 Cielo: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana

Maserati MC20 Cielo

Bentornati su ClubAlfa.it per l’ultimo appuntamento del mese di maggio con la nostra rubrica dedicata alle migliori news della settimana relative al mondo Alfa Romeo, al gruppo Stellantis ed a tutto il settore delle quattro ruote italiano. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 23 maggio ad oggi domenica 29 maggio, abbiamo registrato l’arrivo di diverse news. Per un quadro completo su tutte le novità è possibile consultare il nostro riepilogo che trovate di seguito.

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo Stellantis. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. È possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Con la fine del mese di maggio si registra l’arrivo sulle strade italiane dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo C-SUV di casa Alfa Romeo, infatti, è pronto al debutto. In questi giorni sono stati consegnati i primi esemplari del Tonale, modello che ora avrà il compito di trascinare le vendite del marchio italiano nel corso dei prossimi mesi. I primi clienti del Tonale potranno contare su di un call center dedicato per i feedback. 

Alfa Romeo ha tante novità in arrivo. Ecco un riepilogo completo degli ultimi aggiornamenti legati ai nuovi modelli di Alfa Romeo che arriveranno sul mercato nel corso dei prossimi anni a partire dal B-SUV e fino ad arrivare alle nuove generazioni di Giulia e Stelvio, due modelli molto attesi dal mercato delle quattro ruote.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale

Tra i nuovi modelli di Alfa Romeo ci sarà la nuova generazione di Alfa Romeo Giulia. Sul progetto, secondo i nuovi dettagli, sarebbero già in corso i lavori per stabilire il design. Tra i nuovi modelli di casa Alfa Romeo in arrivo nel corso dei prossimi anni ci sarà, probabilmente, anche una nuova Alfa Romeo MiTo. Si tratta di un modello molto atteso che potrebbe diventare un riferimento della gamma del brand. Ecco dove potrebbe essere prodotta la nuova MiTo nel corso dei prossimi anni. 

Tra i render della settimana c’è anche il progetto di una Giulia Hatchback realizzato da Acariss Design. 

Alfa Romeo Giulia Hatchback Ascariss Design
Foto Antaress Design

Segnaliamo anche un interessante articolo dedicato alle 10 Alfa Romeo più costose di sempre che racchiude tutti i modelli più costosi realizzati dalla casa italiana negli oltre 100 anni di storia in cui sono arrivati un gran numero di modelli. Alcuni di questi hanno raggiunto prezzi davvero molto elevati. Ecco anche le 5 auto Alfa Romeo più iconiche degli anni 60. 

Fiat

La Fiat 500 Elettrica continua a registrare ottimi dati di vendita in Europa. La city car a zero emissioni del marchio Fiat, infatti, ha conquistato nuovamente il titolo di auto elettrica più venduta in Europa, confermandosi un punto di riferimento importantissimo per il marchio e per il suo programma di elettrificazione.

In casa Fiat si parla da tempo di una nuova generazione di Fiat Panda e, in particolare, della nuova Fiat Panda elettrica. Al momento, non ci sono conferme in merito alla realizzazione di una Panda esclusivamente elettrica anche se il progetto dell’erede della segmento A è attualmente in fase di sviluppo e potrebbe già essere stato approvato nella sua forma definitiva. Per quanto riguarda la Panda elettrica, intanto, sono emersi nuovi rumor sul possibile prezzo di lancio. 

Il futuro di Fiat sarà caratterizzato da tanti nuovi progetti. La gamma europea, infatti, si prepara da essere rivoluzionata nel giro di pochi anni. Ecco gli ultimi aggiornamenti sui nuovi modelli in arrivo e su quelli che non arriveranno per la gamma futura di casa Fiat, marchio pronto a diventare completamente a zero emissioni. Tra i nuovi modelli potrebbe esserci anche una Fiat 500XL pensata per gli USA. 

Tra i nuovi modelli di Fiat ci sarà anche un nuovo B-SUV che potrebbe chiamarsi Fiat Uno Cross. Ecco un primo render che prova ad immaginare il design definitivo del progetto:

Nuova Fiat Uno Cross

Nel frattempo, Fiat si prepara a presentare il nuovo Fiat Fastback, atteso SUV Coupé in arrivo sul mercato sudamericano nel corso dei prossimi mesi. Un nuovo render prova ad immaginare il design del nuovo modello, destinato a diventare un importantissimo riferimento della gamma Fiat per il mercato locale. Ecco il render in questione:

Fiat Fastback

Ferrari

Si avvicina sempre di più il debutto ufficiale del Ferrari Purosangue. Il nuovo SUV della casa di Maranello, infatti, sarà svelato nel corso della seconda metà del 2022 ed è oramai entrato nella fase finale del suo sviluppo. Gli ultimi prototipi del Purosangue avvistati in strada in questo nuovo video spia che alleghiamo qui di seguito ci confermano uno sviluppo praticamente completato e ci fanno sentire in azione il nuovo motore V12 che troveremo sotto il cofano della vettura.

Presentata nelle scorse settimane, la Ferrari 296 GTS è stata la prima novità dell’anno della casa di Maranello. In questi giorni, l‘azienda ha presentato la nuova ibrida in pubblico in Italia per la prima volta, nel corso di un evento tenuto a Milano. Nei prossimi mesi, la spider sarà pronta a conquistare il mercato.

Maserati

Questa settimana, dopo i teaser delle settimane precedenti, Maserati ha svelato ufficialmente la nuova Maserati MC20 Cielo. La variante spider della MC20 è, quindi, ufficiale e va ad allargare la gamma della casa del Tridente proponendo una nuova soluzione basata sul motore V6 Nettuno. Di seguito è possibile dare un’occhiata ad ogni dettaglio della MC20 Cielo grazie alla galleria con tutte le immagini.

La nuova Maserati MC20 Cielo è, sicuramente, un’interessante aggiunta per la gamma del marchio italiano. In futuro, Maserati realizzerà anche la variante Folgore della MC20 Cielo. Il modello sarà, quindi, realizzato in una versione a zero emissioni destinata a diventare un importante punto di riferimento del mercato delle quattro ruote.

Da notare, intanto, che Maserati ha avviato la produzione di serie del Maserati Grecale che nel corso dei prossimi mesi diventerà un riferimento assoluto della gamma del Tridente, garantendo una sostanziale crescita delle vendite in tutti i principali mercati internazionali. Il Grecale è prodotto a Cassino.

Jeep

La gamma italiana di Jeep si rinnova ufficialmente. In questi giorni, infatti, la casa americana ha annunciato l’apertura degli ordini per la Jeep Grand Cherokee 4xe. La versione plug-in hybrid del SUV è pronta a fare il suo debutto ufficiale sulle strade italiane dopo aver già conquistato il mercato nordamericano.

Jeep Grand Cherokee High Altitude 4xe 1

Stellantis

Il CEO di Stellantis, Carlos Tavares, continua ad essere molto dubbioso sul futuro delle auto elettriche sostenendo che una recessione economica potrebbe rallentare la crescita delle auto elettriche in Europa rendendo impossibile centrare gli obiettivi di azzeramento delle emissioni previsti dall’UE. Da notare, inoltre, che Tavares sottolinea come la carenza delle batterie e di materie prime è quasi certa per il futuro. 

Tra i progetti di Stellantis c’è l’ambizioso piano di “rilancio” del marchio Lancia che dopo anni senza investimenti riceverà, finalmente, i fondi necessari per avviare la produzione di nuovi modelli e tornerà a vendere auto in Europa, con l’obiettivo di diventare un riferimento della divisione premium del gruppo per i prossimi anni.

La scorsa settimana, Lancia ha ufficializzato il suo piano futuro, che prevede il debutto di tre nuovi modelli tra il 2024 ed il 2028. Si tratta di un progetto decisamente interessante, soprattutto considerando la totale assenza di novità per il brand negli ultimi dieci anni. La stampa di settore non sembra essere convinta dagli obiettivi di Lancia. 

Tra gli aspetti che non convincono in merito al piano futuro di Lancia ci sono le tempistiche. Da una parte si guarda con diffidenza ai pochi modelli in arrivo mentre dall’altra ci si chiede se davvero basteranno 10 anni per rendere Lancia un riferimento del mercato premium europeo o se sarà necessario più tempo.

Nel frattempo, i primi dettagli sulla nuova Ypsilon dovrebbero arrivare entro l’anno.  In questi giorni si parla anche della nuova Lancia Delta che potrebbe essere prodotta in Italia. Da segnalare anche l’arrivo dei primi render del futuro crossover Lancia (modello atteso nel 2026 con il nome di Lancia Aurelia stando alle prime informazioni disponibili in questo momento). Il modello occuperà il segmento C del mercato e sarà basato sulla piattaforma Medium.

Lancia Crossover

Continuano i problemi per gli impianti di produzione di Stellantis in Italia. In particolare, cresce l’incertezza per il futuro di Melfi, dove i livelli produttivi sono ridotti, nonostante gli investimenti, e per l’indotto c’è grande incertezza per il futuro.

Nel frattempo, il gruppo ha annunciato nuovi investimenti per le fabbriche spagnole che riceveranno, a breve, nuovi modelli da produrre. Il gruppo, intanto, si prepara a tagliare gli investimenti e la forza lavoro in Serbia. L’azienda ha offerto due anni all’estero o il licenziamento ad alcuni lavoratori. 

Nel frattempo, Stellantis continua a guardare al futuro con nuovi investimenti legati alla produzione di batterie, componenti necessari per le batterie del futuro. Stellantis e Samsung hanno annunciato la realizzazione di un nuovo impianto in Nord America che entrerà in funzione nel corso dei prossimi anni per sostenere le esigenze produttive locali del gruppo.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 5 giugno. Vi ricordiamo di continuare a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.