in

Stellantis Melfi: ancora incertezze per l’indotto

Stellantis Melfi: ancora preoccupazione per il futuro delle aziende dell’indotto alle prese con il passaggio alle auto elettriche

stellantis melfi

Stellantis Melfi nei prossimi anni continuerà ad essere uno stabilimento molto importante per il gruppo Stellantis. Infatti in futuro in questa fabbrica saranno prodotte 4 nuove auto elettriche in una super linea che sarà realizzata prossimamente. Le auto che saranno prodotte in questa fabbrica a partire dal 2024 saranno la nuova Opel Manta, la nuova Lancia Aurelia e due auto di DS Automobiles.

Stellantis Melfi: incertezze e preoccupazioni per le aziende dell’indotto in vista della transizione elettrica

Tutte e quattro le auto saranno realizzate su piattaforma STLA Medium con lo stabilimento Stellantis Melfi che sarà il primo ad adottare la nuova piattaforma. Nonostante queste buone notizie per la fabbrica del gruppo automobilistico, a Melfi permangono ancora parecchie incertezze per quanto concerne il futuro delle aziende dell’indotto. Infatti la transizione verso la mobilità elettrica rimane difficile per queste aziende.

Il segretario generale della Fim Cisl Basilicata Gerardo Evangelista ha lanciato l’allarme in proposito. Secondo il sindacalista l’elettrico rappresenta sicuramente un’opportunità, ma non vanno sottovalutati i rischi di una transizione non gestita adeguatamente. Al momento le aziende dell’indotto di Melfi stanno subendo gli effetti di questa trasformazione e non hanno certezze sulle commesse future.

stellantis melfi
Stellantis Melfi: ancora preoccupazione per il futuro delle aziende dell’indotto alle prese con il passaggio alle auto elettriche

Occorrerà dunque gestire nella maniera migliore questa transizione che comunque dovrebbe durare ancora diversi anni dato che il divieto di auto a combustione partirà in Europa dal 2035. Il sindacato chiede però un confronto con Stellantis e le istituzioni per garantire che questa trasformazione avvenga senza creare troppi problemi ad aziende e lavoratori. Ricordiamo che a Melfi vengono prodotte attualmente Jeep Renegade, Fiat 500X e Jeep Compass. Delle prime due si vocifera che nei prossimi anni potrebbe avvenire un addio con il trasferimento in altra sede.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: il gruppo automobilistico nato dalla fusione di FCA e pSA protagonista al Company Car Drive 2022 con i suoi brand