in

Jeep Grand Cherokee 4xe: al via gli ordini in Italia

È disponibile negli allestimenti Limited, Trailhawk, Overland e Summit Reserve

Jeep Grand Cherokee 4xe Italia

Da oggi è possibile ordinare in Italia la nuova Jeep Grand Cherokee 4xe ibrida plug-in negli allestimenti Limited, Trailhawk, Overland e Summit Reserve. Arriverà nelle concessionarie Jeep a partire dal quarto trimestre del 2022. Ciascuno propone delle caratteristiche specifiche per assecondare qualunque gusto estetico ed esigenza di mobilità.

Alle diverse declinazioni della nuova Grand Cherokee 4xe condividono un elevato livello di raffinatezza premium, tecnologia innovativa, avanzata capability 4×4 ed elettrificazione. L’arrivo della gamma completa consentirà al nuovo SUV Jeep di consolidare il grande apprezzamento riposto dai modelli 4xe del marchio.

Jeep Grand Cherokee 4xe Italia
Jeep Grand Cherokee 4xe interni

Jeep Grand Cherokee 4xe: da oggi è possibile ordinare il nuovo SUV ibrido plug-in

Dal momento in cui la casa automobilistica americana ha svelato la prima generazione della Grand Cherokee nel 1992, non ci sono stati dubbi sul carattere dirompente del modello, che ha definito il nuovo punto di riferimento della categoria diventando rapidamente sinonimo di design ricercato e capacità senza compromessi.

La quinta generazione del SUV più premiato di sempre presenta una nuova architettura, un nuovo sistema di propulsione ibrido plug-in, un nuovo design per gli esterni, dei nuovi interni realizzati con qualità artigianale e delle tecnologie all’avanguardia che rappresentano un’anteprima nel segmento dei SUV full-size a livello globale.

Jeep Grand Cherokee 4xe Italia

Christian Meunier, Chief Executive Officer di Jeep, ha dichiarato che la Jeep Grand Cherokee 4xe è la nuova ammiraglia a livello mondiale del marchio americano e lo porterà in una nuova era fatta di raffinatezza premium, tecnologia innovativa, avanzata capability 4×4 ed elettrificazione. Grazie al perfetto equilibrio tra dinamica stradale, performance 4×4 e prestazioni 4xe, la Grand Cherokee plug-in hybrid si presenta in assoluto come la Grand Cherokee più lussuosa e tecnologicamente avanzata di sempre.

Grazie alla tecnologia 4xe, il SUV offre fino a 51 km di autonomia in modalità 100% elettrica e una combinata fino a 700 km. Nessun compromesso neanche sulle performance con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi.

Jeep Grand Cherokee 4xe Italia

A bordo c’è il nuovo sistema di infotainment Uconnect 5

Jeep sostiene che la Jeep Grand Cherokee Trailhawk 4xe ha percorso il Rubicon Trail in modalità full electric e usando il nuovo ed esclusivo sistema di disconnessione della barra stabilizzatrice che permette una migliore articolazione e trazione su rocce e terreni difficili.

A bordo troviamo il nuovo sistema di infotainment Uconnect 5 con un nuovo display per il passeggero anteriore e un nuovo sistema di infotainment per i sedili posteriori ad alta definizione, oltre all’Active Driving Assist. La nuova Jeep Grand Cherokee 4xe offre maggior comfort e spazio a bordo e la possibilità di trasportare un set di mazze da golf trasversalmente nel vano bagagli.

Jeep Grand Cherokee 4xe 2022 prezzi USA

Al top della gamma c’è l’allestimento Summit Reserve che prevede interni in pelle Palermo e vero legno e un impianto audio McIntosh da 950W composto da 19 altoparlanti. Jeep afferma che a bordo ci sono oltre 110 avanzati sistemi di sicurezza attiva e passiva, tra cui l’Active Drive Assist per la guida autonoma di Livello 2 con mani sempre sul volante, la telecamera per la visione a 360° e quella per la visione notturna.

I sistemi di trazione 4×4 Quadra-Trac II e Quadra-Drive II, le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift e il sistema di gestione della trazione Selec-Terrain permettono al SUV di ultima generazione di offrire le leggendarie capacità 4×4 di Jeep.

Jeep Grand Cherokee 4xe 2022 prezzi USA

380 CV di potenza e 637 Nm di coppia massima

Il gruppo propulsore ibrido plug-in è costituito da un motore turbo a quattro cilindri da 2 litri, due propulsori elettrici, una pacco batterie da 400V e 17 kWh di capacità e una trasmissione automatica TorqueFlite a 8 marce.

Nel complesso, il sistema 4xe eroga 380 CV e 637 Nm di coppia massima. Il sistema ibrido comprende un modulo IDCM (Integrated Dual Charger Module) che combina un sistema di ricarica della batteria e un convertitore DC/DC in un’unica unità più compatta rispetto ai due componenti separati. È presente anche un inverter di potenza (PIM) dalle dimensioni rotte.

Sono alloggiati sotto il telaio e protetti da eventuali danneggiamenti attraverso piastre in acciaio. Tutti i componenti e i sistemi elettronici ad alta tensione sono sigillati e impermeabili, tanto che la nuova Jeep Grand Cherokee 4xe con badge Trail Rated offre una capacità di guado pari a 61 cm.