in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (27/11-3/12)

Ecco il nostro immancabile riepilogo delle news dell’ultima settimana

Ben ritrovati su ClubAlfa.it con il nostro tradizionale appuntamento domenicale con le migliori notizie della settimana, da lunedì 27 novembre ad oggi domenica 3 dicembre, relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi del gruppo FCA. In questi ultimi sette giorni abbiamo registrato tantissime news per il mondo dei motori italiano con tanti argomenti da “prima pagina” che hanno attirato le attenzioni dei lettori.

Naturalmente, il fulcro della settimana è rappresentato, senza alcun dubbio, dal ritorno ufficiale in Formula 1 di Alfa Romeo che, dopo tantissimi rumors ed indiscrezioni, ha annunciato in questi giorni la partnership con Sauber dando vita al nuovo Alfa Romeo Sauber F1 Team. Non sono mancate le tradizionali indiscrezioni sui nuovi modelli in arrivo e tanti dati di vendita legati ad Alfa Romeo ed FCA. 

Come sempre, di seguito troverete un dettagliato riepilogo di quanto accaduto in questi ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette gironi. 

Vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Si tratta di soluzioni che vi permetteranno di seguire in tempo reale le novità pubblicate su ClubAlfa. 

Alfa Romeo

La principale notizia della settimana è rappresentata, senza alcun dubbio, dal ritorno di Alfa Romeo in Formula 1 annunciato ufficialmente dal marchio italiano lo scorso 29 di novembre dopo mesi e mesi di rumors ed indiscrezioni. Alfa Romeo torna in Formula 1 con Sauber dando vita al nuovo Alfa Romeo Sauber F1 Team. 

Pochi giorni dopo l’annuncio, ad Arese, Alfa Romeo ha svelato la livrea ufficiale che caratterizzerà le monoposto del nuovo team. Secondo i sindacati, il ritorno di Alfa Romeo in Formula 1 rappresenta una buona notizia per gli stabilimenti italiani. Il marchio, infatti, potrebbe beneficiare di una nuova vetrina come la Formula 1 per incrementare, ulteriormente, i suoi dati di vendita. Di certo, il ritorno di Alfa in Formula 1 ha catturato le attenzioni degli appassionati di tutto il mondo. 

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio si conferma come uno dei principali modelli di questo 2017. Il nuovo SUV della casa italiana, infatti, è tra le finaliste dell’edizione 2018 del titolo Car of the Year in Europa.  Lo Stelvio è finalista anche del premio Utility of the Year 2018. In tema di premi, segnaliamo che in questi giorni l’Alfa Romeo Giulia è stata nominata “Car of the Year 2018 negli USA dal magazine MotorTrend ed è stata inclusa nell’elenco “10Best Cars 2018” da Car and Driver. 

Il record dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio al Nurburgring è stato battuto. A riuscire nell’impresa è stata la Jaguar XE SV Project 8, una serie speciale a tiratura limitata dal prezzo di ben 170 mila Euro, più del doppio del prezzo della Giulia Quadrifoglio, che per conquistare il tempo record sul tracciato tedesco ha avuto bisogno di un assetto da corsa. 

Nel frattempo si torna a parlare del progetto dell’Alfa Romeo Giulia Coupé che dovrebbe essere la prossima novità che andrà ad espandere la gamma della casa italiana. Ecco gli ultimi aggiornamenti sulla vettura. Tra i futuri modelli che andranno ad arricchire l’offerta di Alfa Romeo ci sarà anche la nuova ammiraglia di segmento E che si mostra, questa settimana, in nuovi render che provano ad anticiparne il design. 

Il magazine Top Gear è tornato a parlare di Alfa Romeo Giulia evidenziando le cinque principali rivali della berlina italiana. Da notare, inoltre, che in questi giorni Alfa Romeo è protagonista assoluta al Motor Show 2017 di Bologna.

Chiudiamo il capitolo di Alfa Romeo con i primi dati di vendita di novembre per il marchio italiano. Negli USA, nel corso dell’undicesimo mese del 2017, Alfa Romeo ha raggiunto il miglior risultato mensile di sempre con oltre 1,400 unità vendute. Nel frattempo, in Italia, il brand continua a crescere registrando un buon +21% a novembre grazie alle ottime performance di Giulia e Stelvio. 

Fiat

Dopo i teaser delle scorse settimane, il marchio Fiat ha svelato in via ufficiale le prime immagini della nuova Fiat Cronos, la berlina compatta che il marchio italiano porterà sul mercato sudamericano nel corso dei primi mesi del prossimo anno. 

Da notare, inoltre, l’arrivo di un’importante conferma per il marchio italiano. Gli ultimi dati di vendita internazionali, infatti, mettono in evidenza come la Panda e la 500 risultino tra le tre segmento A più vendute al mondo. Tutti i dettagli sui dati di vendita delle due city car sono disponibili nel nostro articolo. 

Fiat Cronos

Ferrari

Il ritorno di Alfa Romeo nel campionato di Formula 1 rappresenta l’occasione giusta per Sergio Marchionne di ritornare sull’ipotesi di un possibile abbandono del circus da parte di Ferrari. 

Maserati

In casa Maserati, questa settimana, registriamo la presentazione ufficiale delle serie speciali Nerissimo per Levante e Quattroporte al Salone di Los Angeles 2017.  Da notare, inoltre, l’arrivo di nuove informazioni sul futuro SUV medio di Maserati, basato sull’Alfa Romeo Stelvio, che ad oggi non rappresenterebbe una priorità per il marchio. 

Jeep

Come previsto, in occasione dell’apertura del Salone dell’auto di Los Angeles 2017, il marchio Jeep ha svelato in via ufficiale la nuova generazione della Jeep Wrangler che arriverà in Europa a metà 2018. Jeep ha anche confermato, in via ufficiale, che la nuova Wrangler sarà ibrida con un debutto previsto tra il 2019 ed il 2020. 

Jeep Wrangler 2018 immagini ufficiali

FCA

Dopo aver provocato il mancato rinnovo di contratto per centinaia di dipendenti a Cassino, le nuove normative introdotte sul mercato cinese, che hanno limitato la diffusione dei modelli Alfa Romeo, almeno per ora, potrebbero comportare anche il mancato rinnovo di contratto per circa 500 lavoratori a Termoli, il sito di produzione di FCA che si occupa della realizzazione dei motori turbo benzina dei modelli Alfa Romeo di nuova generazione. 

Intanto continuano i problemi per gli stabilimenti italiani di FCA. In questa settimana, infatti, il gruppo italo-americano ha annunciato nuovi giorni di cassa integrazione per i dipendenti di Mirafiori. Da notare, invece, uno stop di 6 giorni per lo stabilimento di Modena. Completa il quadro delle news legate ai siti di produzione in Italia di FCA l’annuncio del ritorno della cassa integrazione a Melfi. 

Nel frattempo, FCA deve fare i conti con nuove rivelazioni in merito al caso dieselgate in Francia. Da notare, in ogni caso, che il gruppo ha smentito le ipotesi in merito ad una possibile multa in arrivo. In questa settimana, FCA ha annunciato la sua presenza al Motor Show di Bologna edizione 2017. Ecco tutti i dettagli nel nostro articolo.  Tra le curiosità della settimana segnaliamo anche la vendita all’asta di un esemplare di Lancia Delta S4 che ha raggiunto un prezzo di ben 500 mila Euro. 

Per quanto riguarda il futuro del gruppo FCA si torna a parlare dell‘ipotesi di una fusione con il gruppo Volkswagen, uno scenario che darebbe vita al primo gruppo aziendale del mondo automotive. Nel frattempo Marchionne ha rilasciato alcune interessati dichiarazioni in merito ad una possibile partnership con Hyundai. 

Chiudiamo il capitolo FCA con le news legate ai primi dati di vendita di FCA a novembre. Negli USA, il gruppo guidato da Sergio Marchionne ha registrato una flessione delle vendite del -4%. Intanto, in Italia,  si registra un calo del -5% legato alle performance di Fiat e Lancia. 

Con questa ultima news dedicata ai dati di vendita di FCA si chiude il nostro tradizionale appuntamento domenicale. Come sempre vi rimandiamo a domenica prossima, 10 dicembre, per la nostra rubrica settimanale sulle migliori news pubblicate su ClubAlfa.it. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social, per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano. 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento