in

Fiat Cronos: ecco le prime immagini ufficiali della nuova berlina

La produzione della Cronos inizierà a dicembre, il debutto sul mercato sudamericano è previsto per inizio 2018

Fiat Cronos

In queste ore, Fiat ha diffuso la prima immagine ufficiale del suo nuovo modello, la berlina a tre volumi compatta Fiat Cronos che era stata anticipata, alcune settimane fa, da un video teaser. La nuova Cronos sarà prodotta nello stabilimento di Cordoba in Argentina ed andrà a sostituire la Palio e la Grand Siena nel mercato sudamericano. L’obiettivo della nuova Fiat Cronos è quello di conquistare uno dei segmenti di mercato più importanti in Sud America che ogni anno produce più di 300 mila unità vendute. 

Sviluppata in parallelo alla hatchback Fiat Argo, che viene però prodotta in Brasile, la nuova Fiat Cronos rappresenta, quindi, un progetto fondamentale per la crescita internazionale del marchio Fiat. Secondo quanto si legge in rete, la berlina dovrebbe arrivare anche in altri mercati, come l’India, mentre un suo debutto in Europa appare quanto mai improbabile. 

Sul mercato sudamericano, la nuova Fiat Cronos, così come la Argo, potrà contare sui motori 1.3 Firefly e 1.8 EtorQ. La casa italiana non ha ancora rilasciato ulteriori dettagli sulle prestazioni dei motori che però dovrebbero avere le stesse caratteristiche di quelli montati dalla Argo erogando, rispettivamente, 109 e 139 CV di potenza massima. Il motore 1.3 dovrebbe essere abbinato ad un cambio elettroattuato GSR a cinque rapporti mentre l’1.8 disporrà di un  cambio manuale a cinque rapporti o di un automatico sei rapporti.  

La nuova Cronos riprende, in parte, il design della Argo anche se propone alcune soluzioni inedite. I due progetti, di fatto, punta a conquistare differenti tipologie di clienti e, quindi, Fiat ha preferito sviluppare due distinti modelli in grado di differenziarsi tra loro. La produzione della nuova berlina di casa Fiat prenderà il via verso la metà di dicembre. L’effettivo debutto sul mercato, invece, è atteso per il primo trimestre del prossimo anno. Per il momento, la casa italiana non ha rilasciato informazioni in merito ai prezzi di vendita.

Ribadiamo che il progetto della Cronos difficilmente arriverà in Europa. Discorso diverso per la Argo che, da molti mesi, è al centro di numerosi rumors in merito ad un possibile debutto europeo, in versione riveduta e corretta per soddisfare gli standard nostrani, in sostituzione della Fiat Punto, prossima oramai alla pensione. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul futuro di casa Fiat. 

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

2 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

    Lascia un commento