in

Nuova Alfa Romeo Giulietta: ecco quando si saprà se tornerà

Ecco quando si saprà qualcosa sul suo possibile arrivo sul mercato

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Nuova Alfa Romeo Giulietta

La domanda che tanti si fanno ancora oggi è se una nuova Alfa Romeo Giulietta tornerà. Quando l’auto è uscita di produzione a Cassino nel mese di dicembre del 2020, in tanti hanno pensato che si sarebbe trattato di un qualcosa di momentaneo e che grazie all’avvento di Stellantis, una nuova generazione di questo modello sarebbe stata di sicuro una delle auto che sarebbero tornare a far parte della gamma della casa automobilistica del Biscione nei prossimi anni.

Ecco quando sapremo se una nuova Alfa Romeo Giulietta si farà

Le cose però non sono andate così. Il nuovo numero uno di Alfa Romeo Jean Philippe Imparato ha rivelato tutta una serie di modelli che faranno parte in futuro della gamma della casa automobilistica milanese. Ad esempio è stato confermato dopo Tonale, l’arrivo di un B-SUV che forse si chiamerà Brennero che arriverà tra la fine del 2023 e gli inizi del 2024. E’ stato anche confermato che Alfa Romeo Giulia e Alfa Romeo Stelvio avranno una seconda generazione che arriverà presumibilmente nel 2025 per la prima e nel 2026 per la seconda.

Altre auto di cui Imparato ha confermato il futuro arrivo vi sono la nuova Alfa Romeo GTV che prenderà il posto di Giulia nella gamma del Biscione come berlina coupé a 4 porte e di un E-SUV il cui nome rimane sconosciuto ma il cui arrivo è stato confermato da Imparato per il 2027. Per quanto riguarda invece una nuova Alfa Romeo Giulietta per molti mesi non c’è stato nessun accenno circa il suo possibile ritorno.

Poi nei mesi scorsi nel corso di una celebre intervista rilasciata ad Auto News, Imparato ha detto che lui e il suo team stavano ancora valutando se far tornare Giulietta ma che in ogni caso se ne sarebbe parlato dopo il 2027.

Successivamente parlando con la stampa a Pomigliano in occasione dell’avvio ufficiale alla produzione del SUV Alfa Romeo Tonale, Imparato ha dichiarato che Giulietta non sarebbe tornata in quanto Alfa Romeo punta ad essere un brand premium globale e in quanto tale avrebbe puntato solo su auto che possono essere vendute in tutto il mondo.

Come sappiamo una nuova Alfa Romeo Giulietta non è considerata come un’auto idonea a fare bene in mercati quali Cina e Stati Uniti dove le hatchback di segmento C stanno uscendo di scena sostituite da crossover e SUV un po’ in tutte le case automobilistiche.

Nuova Alfa Romeo Giulietta render
Nuova Alfa Romeo Giulietta: ecco quando si saprà qualcosa sul suo possibile arrivo sul mercato

Tuttavia una speranza esiste ancora. Se le cose per Alfa Romeo andranno bene e le vendite del Biscione grazie ai nuovi modelli aumenteranno di molto, è possibile ipotizzare che dal 2028 il Biscione possa decidere di ampliare la sua gamma con nuovi modelli. Se una nuova Alfa Romeo Giulietta ci sarà lo sapremo entro il 2025. In quell’anno infatti già si capirà se il piano di rilancio di Alfa Romeo sta funzionando e se ci sarà spazio per nuove vetture della casa automobilistica del Biscione.

Nuova Alfa Romeo MiTo: ecco quale potrebbe essere l’anno giusto