in

Maserati: la nuova sportiva full electric potrebbe non assomigliare alla Alfieri

Ecco le ultime novità emerse in rete sulla nuova vettura elettrica del Tridente

Maserati prevede di sostituire la sua GranTurismo, dopo 12 anni di onorato servizio, il prossimo anno con una nuova auto sportiva che verrà proposta solo in versione completamente elettrica. La nuova auto è stata pensata come una versione di produzione del concept Maserati Alfieri, presentato in anteprima nel 2014.

Car Sales, citando una fonte interna all’azienda, però, ha riportato ieri che in realtà l’Alfieri è ormai un progetto morto e che la nuova sportiva full electric del Tridente avrà un suo aspetto. Nello specifico, l’insider ha detto: “La Maserati Alfieri potrebbe essere morta, ma quello che arriverà invece spazzerà via tutti. Sarà una vettura ancor più bella”.

Maserati Alfieri entro 2022
Maserati Alfieri, ecco il concept svelato al Salone di Ginevra del 2014

Maserati: il successore della GranTurismo potrebbe stupire molti

Questo potrebbe essere dovuto in gran parte al piano di Maserati di costruire l’auto completamente elettrica sfruttando una piattaforma modulare. Quest’ultima potrebbe aver richiesto un cambiamento del design.

L’architettura, inoltre, sarebbe così flessibile da supportare propulsori mild-hybrid, plug-in hybrid e full electric. La mossa farebbe parte del piano della casa automobilistica modenese di offrire un powertrain elettrico su ogni modello che vende entro la fine del 2022.

Maserati nuovo SUV 2021

Ciò significa anche che il diretto rivale del Porsche Macan su cui Maserati sta lavorando utilizzerà la nuova piattaforma e non quella usata per costruire l’Alfa Romeo Stelvio, come era stato precedentemente programmato. Il nuovo SUV è previsto per il debutto entro la fine del 2021, secondo l’ultimo piano quinquennale presentato da Fiat Chrysler Automobiles un anno fa.

Il gruppo propulsore elettrico di Maserati, marchiato Maserati Blue, consisterà in un massimo di 3 motori elettrici e funzionerà attraverso la tecnologia a 800V. Molto probabilmente, verrà sviluppato assieme a Ferrari. Possiamo immaginare la presenza di un powertrain V6 biturbo da 3 litri abbinato a uno o più propulsori elettrici.

Ritornando alla nuova sportiva full electric del Tridente, potrebbe essere presentata ufficialmente l’anno prossimo durante il Salone di Ginevra di marzo ma la vendita partirebbe solo nel 2021 o addirittura 2022. La produzione avverrà nello stabilimento Maserati di Modena, dove quella della GranTurismo terminerà definitivamente a dicembre di quest’anno.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento