in

Maserati Alfieri: confermata la prima vettura elettrica del Tridente

Entro i prossimi 5 anni sarà presentata la versione commerciale del concept Maserati Alfieri

Maserati Alfieri entro 2022

Dopo Sergio Marchionne e Mike Manley, è toccato a Tim Kuniskis parlare di Alfa Romeo e Maserati. In particolare, l’obiettivo del Tridente, secondo il CEO, è quello di vendere 100.000 auto nel 2022, raddoppiando la quota raggiunta nel 2017 grazie al lancio di 6 modelli. Un altro obiettivo detto da Kuniskis è che ogni nuova vettura della casa automobilistica modenese avrà diversi livelli di elettrificazione così da prendere di mira Tesla.

La prima auto elettrica targata Maserati sarà la coupé Maserati Alfieri, realizzata con un inedito telaio modulare. Il particolare veicolo avrà trazione integrale, sarà in grado di raggiungere una velocità superiore ai 300 km/h e di accelerare da 0 a 100 in appena 2 secondi. In ogni caso, accanto alla versione elettrica non mancherà una variante ibrida ricaricabile.

Maserati Alfieri entro 2022

Maserati Alfieri: il concept diventerà realtà entro il 2022

Purtroppo non sappiamo se la versione finale sarà identica alla concept sportiva presentata da Maserati al Salone dell’auto di Ginevra 2014 per celebrare il 100º anno di vita. Il design della concept car è stato curato dal Centro Stile Maserati diretto da Marco Tencone e supervisionato da Lorenzo Ramaciotti.

All’interno sono presenti delle finiture semplici e minimali e un cruscotto ispirato a quello della 5000 GT. Sulla plancia c’è il marchio Officine Maserati e il tradizionale orologio analogico ovale. Per quanto riguarda la meccanica, la Maserati Alfieri Concept è stata sviluppata basandosi sulla GranTurismo MC Stradale, dunque troviamo un motore V8 aspirato da 4.7 litri di derivazione Ferrari in grado di erogare una potenza complessiva di 460 CV e 520 nm di coppia massima.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.