in

Maserati Alfieri: ufficiale la sua produzione a Modena dal 2020

Il numero uno di Maserati, l’amministratore delegato Harald Wester, ha confermato l’inizio della produzione di Maserati Alfieri nel 2020

maserati alfieri modena

Maserati Alfieri è una vettura che in versione concept car fu mostrata per la prima volta nel 2014 al Salone dell’auto di Ginevra. Di questo modello poi non si è parlato più per molto tempo. Il suo arrivo infatti venne posticipato di anno in anno dai dirigenti della casa automobilstica del Tridente che hanno preferito puntare su altri modelli ed in primis sul suv Levante. Adesso finalmente è arrivata l’ufficializzazione che il nuovo modello sia in versione coupè che Spider sarà prodotto a Modena a partire dal 2020. La notizia ufficiale è stata data dal numero uno di Maserati, l’amministratore delegato Harald Wester

Maserati Alfieri: ufficiale l’inizio della produzione a Modena nel 2020

Già nei giorni scorsi era uscita l’indiscrezione che Maserati Alfieri sarebbe stata prodotta dal 2020 a Modena. Adesso però la voce è diventata una notizia ufficiale. Alfieri sarà prodotta a partire dai primi mesi del 2020. In autunno lo stabilimento subirà una vera e propria ristrutturazione che servirà a renderlo idoneo ad ospitare la nuova produzione. Alfieri prenderà il posto di GranCabrio e GranTurismo. Previsto l’arrivo anche di una versione elettrica, che sarà il fiore all’occhiello tecnologico della gamma di Fiat Chrysler Automobiles. Maggiori dettagli su questo veicolo emergeranno nei prossimi mesi. 

Maserati Alfieri entro 2022