in

Nuova Fiat Panda: la produzione sarà avviata a metà 2024

La sua presentazione avverrà agli inizi del 2024

Nuova Fiat Panda
Nuova Fiat Panda

A metà del 2024 dovremmo finalmente assistere all’avvio della produzione della nuova Fiat Panda. L’auto dovrebbe essere prodotta a Kragujevac in Serbia nello stabilimento in cui per tanti anni è stata prodotta la monovolume Fiat 500L e che adesso per un paio di anni rimarrà chiuso per ristrutturazione. La fabbrica infatti dovrà riconvertire la sua produzione dalle auto a combustione alle auto completamente elettriche. Di certo sarà prodotta un’auto di Fiat elettrica, molto probabilmente la nuova generazione del celebre modello.

La produzione della nuova Fiat Panda sarà avviata a metà del 2024

La nuova Fiat Panda fino al 2026 continuerà ad essere prodotta insieme all’attuale versione la cui produzione presso lo stabilimento di Pomigliano è prevista fino a quell’anno. La vettura cambierà radicalmente il suo aspetto aumentando di dimensioni e raggiungendo una lunghezza intorno ai 400 cm.

Il modello, il cui nome non è ancora sicuro al 100 per cento che continuerà ad essere Panda, prenderà spunto dalla concept Fiat Centoventi per il suo design che dunque si caratterizzerà per forme squadrate e uno stile futuristico.

La nuova Fiat Panda tornerà sul mercato nelle vesti di auto completamente elettrica e sarà proposta in diverse versioni a seconda dell’autonomia garantita e della potenza del motore. Questa auto dovrebbe democraticizzare le auto elettriche facendo trasformare Fiat una sorta di Tesla del popolo.

Nuova Fiat Panda
Nuova Fiat Panda: dalla Serbia arriva la notizia che la sua produzione sarà avviata verso la metà del 2024 presso lo stabilimento di Kragujevac

Queste ovviamente non saranno le uniche sorprese che arriveranno con la nuova Fiat Panda. L’auto infatti potrebbe riservare molte altre novità ai clienti di Fiat. La principale casa automobilistica italiana del resto ha intenzione di continuare ad essere protagonista sul mercato in Europa anche nel prossimo decennio. Pertanto innovare la sua gamma di auto diventa fondamentale per non perdere quote di mercato a favore della concorrenza sempre più agguerrita.

Di sicuro la nuova Fiat Panda sarà un’auto molto più tecnologica del modello attuale. Con questa vettura Fiat cercherà di conquistare anche i giovani facendo avvicinare alla sua gamma anche clienti nuovi che fino a questo momento non sono mai stati interessanti alle sue auto.

Sempre a proposito di Kragujevac, stabilimento dove molto probabilmente sarà prodotta la nuova auto di Fiat, si vocifera che possa venire realizzato anche un altro modello. Non è ancora chiaro però se si tratterà di una vettura di Fiat o di uno degli altri marchi del gruppo Stellantis. 

Considerato che la nuova Fiat Panda sarà prodotta su piattaforma STLA Small, sembra molto probabile che possa trattarsi di un’auto che sarà realizzata sulla stessa base. Di conseguenza, dato che l’altra auto di segmento B di Fiat e cioè il futuro Fiat B-SUV sarà prodotto in Polonia, sembra più probabile si possa trattare di un modello di un altro brand.

Ti potrebbe interessare: Nuovo Fiat Scudo: il 23 giugno il veicolo commerciale della casa italiana debutterà in un importante mercato [VIDEO TEASER]