in

Ecco come sarà e quando arriverà la nuova Alfa Romeo Giulia

Nuova Alfa Romeo Giulia: ecco come sarà e quando arriverà la seconda generazione della vettura

Nuova Alfa Romeo Giulia
Nuova Alfa Romeo Giulia

La nuova Alfa Romeo Giulia è una delle auto che in futuro faranno parte della gamma dello storico marchio milanese. La notizia è stata confermata dal numero uno del Biscione il CEO Jean Philippe Imparato. Attorno a questa auto per il momento ci sono moltissime indiscrezioni.

Se in un primo momento era sembrato che l’auto potesse rimanere fedele a se stessa anche con la sua seconda generazione, negli ultimi tempi nuove voci hanno messo in dubbio quello che fino a poco tempo fa era il pensiero comune a proposito del futuro della berlina di segmento D della casa automobilistica del Biscione.

Nuova Alfa Romeo Giulia: ecco come sarà e quando arriverà la seconda generazione della vettura

Infatti Jean Philippe Imparato avrebbe rivelato ad alcuni giornalisti di magazine automobilistici stranieri che in futuro la nuova Alfa Romeo Giulia cambierà stile completamente diventando una sorta di via di mezzo tra un crossover e una berlina. Da qui sono nati tutta una serie di render che hanno provato ad immaginare quale sarà l’aspetto finale di questo modello nel caso in cui per davvero queste voci troveranno conferme ufficiali.

Dobbiamo anche dire che a proposito della nuova Alfa Romeo Giulia esiste anche un’altra teoria e cioè che la vettura con la futura generazione avrà una doppia anima. Infatti accanto ad una versione sportback potrebbe essere confermata una variante più classica. Secondo la prima tesi invece la versione classica di Giulia sarà sostituita da un nuovo modello. Ci riferiamo alla nuova Alfa Romeo GTV che tornerebbe nelle vesti di berlina coupé a 4 porte elettrica.

Nuova Alfa Romeo Giulia
Nuova Alfa Romeo Giulia: ecco come sarà e quando arriverà la seconda generazione della vettura della casa automobilistica del Biscione

Quanto all’anno di debutto di questa auto, al momento esistono due scuole di pensiero. La prima afferma che il debutto di questa auto avverrà nel 2025 e sarà la prima auto del Biscione ad essere portata sul mercato solo ed esclusivamente in versione elettrica al 100 per cento.

Quanto alla seconda scuola di pensiero questa afferma che invece occorrerà aspettare qualche anno in più per vedere la nuova Alfa Romeo Giulia che in questa inedita veste potrebbe arrivare agli inizi del 2027.

Molto probabilmente su questa auto avremo qualche indizio in più da parte dello stesso CEO Jean Philippe Imparato già nel corso dei prossimi mesi. Vedremo dunque quali altre novità emergeranno in proposito.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: la casa automobilistica del Biscione vuole rubare clienti ad Audi, BMW e Mercedes in Australia