in

Maserati: il nuovo piano prevede anche un SUV rivale del Porsche Macan

Tantissime novità interessanti attese nei prossimi mesi nella gamma del Tridente

Maserati MC20 Targa Florio - 2

Siamo a pochi mesi di distanza dalla presentazione di una nuova supercar Maserati che arriverà sul mercato con il nome di Maserati MC20, come dimostrato da diversi teaser ufficiali. Questa vettura, però, rappresenterà soltanto l’inizio del futuro della casa automobilistica modenese.

Secondo quanto dichiarato da Autocar, infatti, il nuovo piano del Tridente è quello di proporre la MC20 come modello top di gamma mentre successivamente arriveranno le versioni aggiornate di Ghibli, Quattroporte e Levante, oltre a un SUV tutto nuovo nel 2021 che si posizionerà al di sotto del Levante e affronterà modelli come il BMW X4 e il Porsche Macan.

Maserati MC20 Targa Florio - 1
Maserati MC20

Maserati: le novità attese nei prossimi mesi nel nuovo piano industriale del Tridente

Il rilancio del marchio di FCA avrebbe dovuto essere guidato dal modello di produzione del concept Alfieri. Tuttavia, quel piano è stato rapidamente rivisto in seguito alla nuova gestione di Fiat Chrysler Automobiles la quale ha dato invece il via libera alla MC20.

Non tutta la speranza però è perduta per vedere alla fine l’Alfieri di produzione. Nel 2021 e nel 2022, infatti, Maserati prevede di sostituire le vecchie GranTurismo e GranCabrio (rispettivamente) e addetti ai lavori sostengono che i successori diretti saranno ispirati al concept. Il successore della Maserati GranTurismo, basato sull’Alfieri, dovrebbe essere più piccolo del predecessore e offerto anche in una variante completamente elettrica.

maserati levante facelift spy shots
Maserati Levante, una delle ultime foto spia del prossimo restyling

La MC20 sarà la prima Maserati a motore centrale dopo la MC12. La nuova supercar avrà un telaio in fibra di carbonio di nuova concezione e sarà equipaggiata da un nuovo motore V6 biturbo sviluppato direttamente dal Tridente.

Recenti report suggeriscono che tale unità sarebbe stata inizialmente concepita per le Alfa Romeo GTV e 8C cancellate e la cilindrata sarebbe stata aumentata da 3 a 3.6 litri. La potenza prevista è di circa 600 CV e inoltre il propulsore potrebbe essere abbinato a un sistema di elettrificazione. La casa automobilistica modenese ha inoltre confermato che tornerà a correre con la MC20, oltre a proporre una versione EV in futuro.

Maserati Ghibli 2021 test invernali foto spia
Maserati Ghibli, una delle ultime foto spia del prossimo restyling

Attesi entro fine 2020 i restyling di Ghibli, Quattroporte e Levante

Per quanto riguarda i nuovi restyling di Ghibli, Quattroporte e Levante, questi dovrebbero debuttare ufficialmente verso la fine di quest’anno con alcune revisioni che riguardano il design e nuove tecnologie per rendere i veicoli più competitivi.

In particolare, la nuova Ghibli dovrebbe diventare la prima ibrida plug-in offerta da Maserati mentre tutti e tre i modelli proporranno una guida semi-autonoma.

Maserati Quattroporte 2021 foto spia
Maserati Quattroporte, una delle ultime foto spia del prossimo restyling

Entro la fine del prossimo anno, Maserati ha in programma di svelare il suo secondo SUV che si posizionerà al di sotto del Levante e contribuirà a far crescere le vendite dell’azienda, facendo uso di nuovi propulsori elettrificati. Al momento, purtroppo, i dettagli sul nuovo crossover sono ancora pochissimi ma sicuramente ne sapremo di più nei prossimi mesi.

Ultimo, ma non meno importante dettaglio, lo storico marchio italiano sta pianificando di lanciare le nuove generazioni di Quattroporte e Levante nel 2022 e nel 2023 (rispettivamente) ma non per la Ghibli, forse a causa delle poche vendite ottenute. Infine, Maserati potrebbe riposizionare la nuova Quattroporte in un segmento più compatto per scontrarsi direttamente con auto come la Mercedes CLS.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI