in

Milano Monza Open Air Motor Show 2020: rivelate le nuove date ufficiali

Il coronavirus non ferma il primo salone dell’auto all’aperto

Milano Monza Open Air Motor Show 2020

In queste ultime settimane abbiamo assistito a un rinvio di diversi eventi legati al settore automobilistico come i saloni di Ginevra, New York e Detroit, il Concorso d’Eleganza Villa d’Este, la Mille Miglia 2020 e persino il Milano Monza Open Air Motor Show a causa del coronavirus. Fortunatamente, quest’ultimo è stato solo rimandato.

Il primo salone dell’auto all’aperto, infatti, si terrà dal 29 ottobre al 1° novembre anziché dal 18 al 21 giugno come inizialmente previsto. Le principali case automobilistiche avranno la possibilità di mostrare al pubblico della kermesse tutte le novità di quest’anno presso l’Autodromo di Monza. Inoltre, verranno organizzati parate, eventi speciali e test drive dedicati sia al pubblico che agli addetti ai lavori.

Milano Monza Open Air Motor Show 2020
Milano Monza Open Air Motor Show 2020, annunciate le nuove date del primo salone dell’auto all’aperto

Milano Monza Open Air Motor Show: la prima edizione si terrà dal 29 ottobre al 1° novembre

Andrea Levy, direttore del Milano Monza Open Air Motor Show, ha detto: “Auspichiamo per ottobre ritmi normali e la possibilità di essere un’occasione di rilancio del settore automobilistico. In accordo con ACI e ACI Milano, Comune di Milano, Regione Lombardia e Comune di Monza lavoreremo per fare in modo che la manifestazione possa essere un bel segnale di ripartenza e che possa coinvolgere il territorio, oltre che il settore automobilistico. Saranno 4 giorni di spettacolo dinamico, grazie anche ai percorsi di parata che passeranno tra il pubblico e all’utilizzo innovativo della pista di Formula 1“.

Senza alcun dubbio, la diffusione del COVID-19 ha stravolto la vita di tutti con diverse aziende che hanno dovuto chiudere per mettere in sicurezza i propri dipendenti e clienti. Eventi come il Milano Monza Open Air Motor Show si propongono come punto di partenza per rilanciare il settore automobilistico.

Milano Monza Open Air Motor Show 2020

Angelo Sticchi Damiani, presidente di ACI, ha affermato: “Proprio in questo momento, così drammatico per troppe famiglie e difficile per tutti, abbiamo il dovere di vedere e pensare al futuro. Il necessario rinvio del MiMo a fine ottobre, rappresenta la volontà di riprendere a pensare e proporre la mobilità dei prossimi anni. Con Andrea Levy, ACI Milano, Comune di Milano, Regione Lombardia e Comune di Monza stiamo lavorando per essere il primo grande evento europeo automobilistico a ripartire e per offrire, agli operatori e al grande pubblico, una rilevante occasione di confronto dopo questa fase acuta della crisi Covid-19“.

Geronimo La Russa, presidente di ACI Milano, ha dichiarato: “Guardiamo al Milano-Monza Motor Show con il desiderio di riassaporare la gioia per una manifestazione che sarà in grado di coinvolgere appassionati e famiglie e contribuire al rilancio del settore automobilistico. Sarà una grande occasione per ripartire e far vedere al mondo come il nostro territorio sa reagire e rialzarsi. L’Automobile Club aprirà anche le porte della sua sede per accogliere le tantissime persone che vorranno ripercorrere la gloriosa storia che lega, da oltre un secolo, la città di Milano con il mondo dei motori“.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento