in

Maserati Levante Trofeo e GTS: confermati prezzi e specifiche per l’Australia

Si parte da poco più di 165.500 euro (al cambio) per la versione GTS

Maserati Levante Trofeo

Maserati ha annunciato nelle scorse ore i prezzi e le specifiche dei nuovi Maserati Levante GTS e Trofeo per il mercato australiano. Abbiamo di fronte i primi SUV V8 del Tridente. L’arrivo in Australia è previsto per la fine di quest’anno mentre le prime consegne inizieranno nel 2020. Previsti solo 60 esemplari di entrambi per il prossimo anno.

Il Maserati Levante GTS, confermato inizialmente per il mercato australiano nell’agosto 2018, avrà un prezzo di partenza di 265.000 dollari australiani (circa 165.523 euro) mentre la versione Trofeo, che è stata confermata a febbraio, partirà da 330.000 dollari australiani (circa 206.123 euro).

Maserati Levante Trofeo
Maserati Levante Trofeo, fari Matrix LED e paraurti anteriore in fibra di carbonio

Maserati Levante: inizialmente verranno proposti solo 60 esemplari

Prima di questi due modelli, i SUV più costosi di Maserati erano i Levante S GranSport e GranLusso con motore V6 da 3 litri. Il Maserati Levante Trofeo è destinato a diventare il veicolo più costoso del marchio dopo la GranTurismo (da 295.000 – circa 184.262 euro) e la Quattroporte (da 300.000 – circa 187.385 euro) ma più economico delle GranTurismo MC (da 345.000 – circa 215.493 euro) e GranCabrio ( da 335.000 – circa 209.206 euro).

Tuttavia, il Trofeo non è il SUV più costo presente in Australia. Questo titolo lo ha il Bentley Bentayga W12 (427.300 dollari australiani – circa 266.847 euro).

Parlando del lato tecnico, la versione più potente dello Sport Utility Vehicle nasconde sotto il cofano un motore V8 biturbo da 3.8 litri con potenza di 580 CV e 730 nm di coppia massima, offrendo un rapporto peso/potenza di 3,6 kg/CV.

Maserati Levante Trofeo

Il Maserati Levante Trofeo è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi mentre la velocità massima raggiunta è pari a 304 km/h. Il sostituto del V8 aspirato da 4.7 litri viene costruito presso lo stabilimento di Maranello di Ferrari e alimenta pure la Quattroporte GTS e il Levante GTS, anche se propone una potenza inferiore.

I vari aggiornamenti apportati al powertrain hanno permesso al Levante Trofeo di sviluppare una potenza simile. In particolare, sono stati aggiunti nuovi albero motore, turbocompressori, testate, alberi a camme, valvole, pistoni, bielle e così via. Il suddetto propulsore eroga 530 CV e 730 nm sulla versione GTS del SUV del Tridente. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 4,2 secondi mentre la velocità massima raggiunta è pari a 292 km/h.

Maserati Levante GTS
Maserati Levante, ecco la versione GTS

Ecco alcune delle caratteristiche presenti di serie su entrambe le varianti

Sia il Maserati Levante Trofeo che il GTS hanno di serie una trasmissione automatica ZF a 8 rapporti, il sistema di trazione integrale Q4 e un differenziale posteriore a slittamento limitato. Nonostante i 60 kg in più del motore, i due SUV italiani riescono a mantenere il bilanciamento del peso 50/50.

Per l’Australia, abbiamo dei cerchi in lega forgiati da 21” con pneumatici anteriori 265/45 e posteriori 295/40 e pinze freno Brembo a 6 pistoni con dischi forati da 380 mm anteriormente e 330 mm posteriormente.

Altre caratteristiche includono modalità di guida Corsa con Launch Control, servosterzo elettrico, griglia con cornice cromata, inserti Piano Black, sistema di scarico quadruplo, cofano con presa d’aria, paraurti anteriori e posteriori in fibra di carbonio, fari anteriori Matrix LED e molto altro ancora.