in

Alfa Romeo MiTo: un anno fa l’addio, ecco cosa accadrà in futuro

Nel mese di luglio dello scorso anno Alfa Romeo MiTo diceva addio, ecco cosa ci riserva il futuro

Alfa Romeo Mito successore

Circa un anno fa a Mirafiori è stata interrotta definitivamente la produzione di Alfa Romeo MiTo. La vettura è uscita di produzione lasciando ampio spazio nello stabilimento in cui l’anno prossimo dovrebbe iniziare la produzione di Fiat 500 elettrica. In tanti si sono domandati nell’ultimo anno se Alfa Romeo tornerà nuovamente a mettere piede nel segmento B del mercato. Se per il momento la priorità rimane il lancio di Alfa Romeo Tonale, non possiamo escludere che in futuro la casa automobilistica del Biscione possa tornare ad essere interessata ad un segmento di mercato che comunque rimane importante per le vendite  in special modo in Europa.

Alfa Romeo MiTo: possibile l’arrivo di un’erede nei prossimi anni sotto forma di crossover?

Questo ovviamente non significa che vedremo una nuova generazione di Alfa Romeo MiTo, ma semplicemente che questo modello potrebbe trovare un’erede anche se dalle sembianze completamente diverse. Negli scorsi mesi si è parlato con insistenza della possibilità che Alfa Romeo possa decidere ancora una volta di assecondare il mercato con il lancio di un crossover compatto perfetto per la città che possa diventare la nuova entry level della sua gamma. Qualcuno addirittura ha pure azzardato un nome: Alfa Romeo Brennero. Al momento non vi sono notizie certe trattandosi di semplici indiscrezioni, ma non stupirebbe più di tanto se in futuro la gamma dei suv di Alfa Romeo possa venire arricchita con un modello ancora più compatto rispetto ad Alfa Romeo Tonale

alfaromeo-suv-brennero-2019

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento