in

Nuova Alfa Romeo Giulietta: sarà tra i futuri progetti di Stellantis?

Il prossimo 1 marzo finalmente scopriremo se il ritorno del popolare modello è davvero possibile

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Nuova Alfa Romeo Giulietta

La domanda che tanti si fanno tra gli appassionati di motori è se nei progetti che il prossimo 1 marzo il gruppo Stellantis elencherà a proposito dei suoi brand ci sarà spazio anche per una nuova Alfa Romeo Giulietta. Al momento Jean-Philippe Imparato non ha detto nulla a proposito del ritorno di questa auto, limitandosi a dire che Alfa Romeo deve recuperare circa 2 milioni di clienti andati via per l’uscita del Biscione da alcuni segmenti popolari del mercato.

Tra i progetti che Stellantis presenterà il prossimo 1 marzo ci sarà spazio per una nuova Alfa Romeo Giulietta?

In molti hanno visto in queste parole un riferimento ad Alfa Romeo MiTo e Giulietta uscite di scena negli scorsi anni e mai sostituite dalla casa automobilistica milanese. Il gruppo Stellantis non avrebbe nessun problema a portare sul mercato una nuova Alfa Romeo Giulietta per la quale si potrebbero tranquillamente utilizzare la stessa piattaforma di altre auto del gruppo come Opel Astra, Peugeot 308, DS 4 e della futura Lancia Delta. 

Lo stesso vale anche per componenti, tecnologia e motori. In definitiva l’unica cosa che cambierebbe rispetto a queste auto è il design e la carrozzeria che sarebbe tipicamente quella di una vettura di Alfa Romeo. Occorre però capire se realmente Stellantis ha questa intenzione. Il problema potrebbe essere la concorrenza interna che in quel segmento è già molto nutrita. A dire il vero però una nuova Alfa Romeo Giulietta si differenzierebbe dal resto della gamma di auto di Stellantis in quella categoria per essere l’unico modello premium presente.

Questo significherebbe una maggiore dose di lusso, tecnologia, look sportivo e inoltre un occhio alle prestazioni che da sempre sono il fiore all’occhiello delle auto della casa automobilistica del Biscione. Molto probabilmente ci sarebbe anche una versione top di gamma Quadrifoglio che Imparato ha promesso di voler mantenere anche quando Alfa Romeo sarà passata a vendere solo ed esclusivamente auto elettriche al 100 per cento.

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Nuova Alfa Romeo Giulietta: Il prossimo 1 marzo finalmente scopriremo se il ritorno del popolare modello è davvero possibile

Ormai mancano poche settimane e finalmente sapremo cosa ne sarà di una nuova Alfa Romeo Giulietta e se di questo modello di cui si parla ormai da molto tempo, ci sono progetti reali da parte della nuova dirigenza di Alfa Romeo ed in primis di Jean-Philippe Imparato. Il fatto di aver detto di non voler puntare solo su SUV fa però ben sperare circa il ritorno di questo ma anche di altri modelli che hanno fatto la storia della casa automobilistica milanese.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale: altro avvistamento per l’attesissimo SUV [Foto spia]