in

Maserati presenterà tre modelli inediti nel 2022

Ecco le novità in arrivo per il Tridente

Il 2022 sarà l’anno di Maserati. La casa del Tridente, infatti, ha in cantiere diversi nuovi modelli che andranno ad arricchire la gamma nel corso dei prossimi mesi. Il piano industriale di Maserati, inaugurato dall’avvio dell’elettrificazione (con il debutto di Ghibli e Levante in versione mild hybrid) e dal debutto della super sportiva MC20 e del motore V6 Nettuno, si prepara ad entrare nel vivo. I prossimi mesi saranno fondamentali per descrivere quello che sarà il futuro del marchio italiano. Ecco tutti i dettagli sui nuovi modelli in arrivo nel 2022:

Si parte con il Maserati Grecale

Il 2022 di Maserati prenderà il via con il debutto del Maserati Grecale. Il nuovo D-SUV della casa del Tridente verrà presentato ed arriverà sul mercato nel corso della prossima primavera. In un primo momento, il Grecale era programmato per lo scorso autunno ma è stato rinviato a causa della crisi dei chip che ha reso impossibile la partenza della produzione nello stabilimento di Cassino (il Grecale si basa sulla piattaforma Giorgio, la stessa dell’Alfa Romeo Stelvio).

Al lancio, il Grecale sarà già elettrificato. Maserati, infatti, ha confermato la presenza all’interno della gamma del SUV del motore 2.0 turbo benzina con sistema mild hybrid in grado di erogare una potenza massima di 300 CV. Tale motorizzazione non sarà l’unica proposta dal SUV che potrebbe proporre il 2.0 turbo anche in una versione più potente, da 330 CV, ed in una sportiva, la Trofeo, con motore V6 da oltre 500 CV. Maggiori dettagli dovrebbero arrivare già a marzo, mese in cui dovrebbe essere fissata la presentazione ufficiale.

Maserati Grecale
Maserati Grecale

In estate arriva la Maserati MC20 Cabrio

Dopo la presentazione avvenuta a settembre 2020, la Maserati MC20 è subito diventata un riferimento della gamma del Tridente e, più in generale, del mercato delle sportive grazie anche alla presenza del V6 Nettuno. Dalla base della MC20 nascerà la MC20 Cabrio, versione open air della sportiva che proporrà un tettuccio rigido richiudibile e lo stesso V6 Nettuno della coupé.

Il debutto della Maserati MC20 Cabrio è programmato per la prossima estate quando prenderà il via anche la produzione nello stabilimento di Modena. In futuro, entrambe le versioni della MC20 saranno proposte anche in varianti a zero emissioni andando così a completare la gamma sportiva del marchio del Tridente.

Maserati MC20 cabrio prototipo ufficiale foto

Nel secondo semestre tocca alla nuova Maserati GranTurismo

A completare la gamma di novità del 2022 di casa Maserati ci sarà la nuova generazione di Maserati GranTurismo. La nuova coupé verrà realizzata nello stabilimento di Mirafiori e debutterà nel corso del secondo semestre del prossimo anno. Sul progetto, per ora, non ci sono ancora molti dettagli. Maserati ha confermato che al lancio la GranTurismo non sarà elettrificata e verrà, quindi, proposta in una versione tradizionale, probabilmente con il V6 Nettuno.

Successivamente, invece, potrebbe arrivare una variante mild hybrid e, sicuramente, ci sarà spazio per il debutto di una versione elettrica a zero emissioni. La nuova GranTurismo, infatti, sarà il primo modello di Maserati ad arrivare sul mercato con una versione elettrica al 100%, inaugurando così la gamma Folgore. Tale versione dovrebbe debuttare, però, nel corso del 2023.

Maserati GranTurismo 2023 ultimo avvistamento foto spia

Le altre Maserati in arrivo

Il piano industriale di Maserati prevede diversi nuovi modelli per il futuro. In cantiere, infatti, c’è anche la GranCabrio di nuova generazione che dovrebbe debuttare in via ufficiale nel corso del 2023. Il progetto, naturalmente, sarà sviluppato a partire dalla nuova GranTurismo. Sono confermate anche le nuove generazioni di Quattroporte (attesa per il 2023) e Levante (in arrivo nel 2024). Tutti e tre i modelli verranno realizzati a Mirafiori, stabilimento che rappresenta il nuovo riferimento della produzione di Maserati.

Da notare, inoltre, che per tutti i modelli in arrivo è prevista una variante Folgore a zero emissioni. Anche Maserati, come tutto il mondo delle quattro ruote, punta sull’elettrico. Il marchio ha intenzione di creare una gamma parallela, rinunciando per ora alla realizzazione di modelli esclusivamente a zero emissioni ma proponendo varianti elettriche di ogni modello sul mercato. Il primo modello Folgore dovrebbe arrivare nel 2023. Ne sapremo di più a breve.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento