in

Alfa Romeo: dopo Giulia ci sarà posto anche per Giulietta?

Dopo aver saputo che una nuova Giulia si farà, i fan di Alfa Romeo si chiedono se ci sarà spazio anche per Giulietta

Nuova Alfa Romeo Giulietta

Nei giorni scorsi ha fatto molto scalpore l’intervista al nuovo numero uno di Alfa Romeo, l’amministratore delegato Jean-Philippe Imparato. Quest’ultimo ha parlato del futuro del Biscione in generale soffermandosi su Alfa Romeo Giulia, dicendo che la vettura sarà confermata e che per poter sopravvivere però si dovrà inevitabilmente trasformare in una vettura completamente elettrica. In tanti si sono chiesti se oltre a Giulia in futuro nella gamma dello storico marchio milanese ci sarà spazio anche per una nuova Alfa Romeo Giulietta.

Ci sarà spazio anche per una nuova Giulietta nella gamma di Alfa Romeo?

La vettura nella sua ultima generazione è uscita di produzione nel mese di dicembre del 2020 dopo circa 10 anni di presenza sul mercato. Al momento non è ancora previsto ufficialmente un suo sostituto anche se nel frattempo il Biscione ha confermato l’arrivo del SUV di segmento C Alfa Romeo Tonale che secondo alcuni potrebbe essere l’erede di Alfa Romeo Giulietta andandosi a collocare nel medesimo segmento di mercato anche se nelle vesti di un SUV.

Altri però sperano che con il nuovo piano industriale di Alfa Romeo che sarà svelato nei primi mesi del prossimo anno possa anche essere ufficializzato il ritorno di Alfa Romeo Giulietta. La vettura del resto potrebbe affiancare Alfa Romeo Tonale avendo ancora mercato in Europa e sfruttando motori, piattaforme e tecnologie delle altre auto che il gruppo Stellantis vanta in quel segmento di mercato.

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Dopo aver saputo che una nuova Giulia si farà, i fan di Alfa Romeo si chiedono se ci sarà spazio anche per Giulietta

Come per Alfa Romeo Giulia anche per Giulietta il ritorno significherà però inevitabilmente l’elettrificazione. Se davvero la vettura dovesse tornare nuovamente a fare capolino è certo che lo farà solo ed esclusivamente in versione completamente elettrica dato che il Biscione intende elettrificare completamente la sua gamma nella maggior parte dei mercati entro e non oltre il 2027.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo elettriche, Ferrari Purosangue: le news della settimana

Looks like you have blocked notifications!