in

Maserati: ecco la shooting brake rivale della Panamera Sport Turismo

La casa automobilistica modenese non ha nei suoi piani attuali il lancio di una shooting brake

Maserati shooting brake render

Maserati propone attualmente soltanto un SUV di medie dimensioni con il nome di Levante mentre più in là arriverà un secondo crossover delle dimensioni dell’Alfa Romeo Stelvio. Questo dovrebbe essere dotato di trazione posteriore o integrale e una gamma di motorizzazioni che dovrebbe includere anche un motore a sei cilindri.

A parte l’esclusiva one-off Quattroporte Shooting Brake, la casa automobilistica modenese non propone una shooting brake di serie per competere con la Porsche Panamera Sport Turismo. Il designer Andrej Suchov ha pubblicato su Behance un interessante progetto digitale che ci mostra il modo con cui Maserati potrebbe competere con la casa automobilistica tedesca portando sul mercato una shooting brake con base Quattroporte.

Maserati shooting brake render
Maserati shooting brake profilo laterale

Maserati: un designer immagina una shooting brake progettata dal Tridente

Considerando l’attuale situazione del Tridente, il cui denaro non è in abbondanza e gran parte di questo è stato investito nell’elettrificazione, non può competere con Porsche. Quest’ultima ha registrato un aumento di vendite nel 2019 con 280.000 veicoli consegnati in tutto il mondo.

Al contrario, Maserati è riuscita a vendere solo 26.000 vetture, quasi 11 volte in meno rispetto alla casa automobilistica di Stoccarda. Nonostante i tempi difficili, però, il Tridente sta progettando una supercar a motore centrale che verrà presentata ufficialmente a settembre.

Maserati shooting brake render

Anziché portare sul mercato una shooting brake come quella immaginata da Andrej Suchov, lo storico marchio italiano svelerà la Maserati MC20 con a bordo un motore V6 biturbo e molto probabilmente anche un V8 biturbo, oltre a una versione completamente elettrica prevista nei prossimi anni.

Quest’ultima dovrebbe essere equipaggiata da tre motori elettrici in un setup molto simile a quello che dovrebbe essere usato anche nella prossima generazione di GranTurismo e GranCabrio.